• Google+
  • Commenta
17 marzo 2015

Offerta Formativa Univda – Università della Valle D’Aosta 2015-2016

Geografia dei bambini a Univda

Università della Valle D’Aosta – Presentata l’Offerta Formativa Univda. Grande successo di pubblico alla giornata porte aperte

Offerta formativa Univda

Offerta formativa Univda

Circa 300 persone hanno partecipato questa mattina, 17 Marzo, presso la sede dell’Università della Valle d’Aosta in Strada Cappuccini 2A ad Aosta, alla manifestazione di orientamento “UNIversoVDA” volta a illustrare l’Offerta Formativa Univda e la didattica e i servizi dell’Ateneo valdostano.

Perlopiù giovani maturandi, oltre la metà provenienti da fuori Valle (in particolare da Biella, da Caluso ma anche dall’Emilia Romagna, dal Friuli e dalla Sicilia), i partecipanti sono stati accolti dai saluti del Presidente dell’Università Augusto Rollandin, dell’Assessore all’Istruzione e cultura Emily Rini e del Rettore dell’Ateneo Fabrizio Cassella.

UNIversoVDA: Offerta Formativa Univda

 

Sono stati presentati in maniera approfondita i Corsi di Laurea triennali attivati presso l’Ateneo valdostano: Lingue e comunicazione per l’impresa e il turismo, Scienze dell’economia e della gestione aziendale, Scienze e tecniche psicologiche, Scienze politiche e delle relazioni internazionali caratterizzato da significative novità e i corsi offerti dal Politecnico di Torino presso la sede di Verrès.

“Manifestazioni come questa – ha commentato l’Assessore Emily Rini sono preziose per i giovani che cercano di orientarsi nel complesso panorama universitario. La possibilità di visitare gli stand informativi e assistere alle presentazioni dei corsi di laurea offerti dall’Ateneo, oltre che l’opportunità di colloquio con gli studenti già iscritti, è un vero e proprio servizio che Univda offre ai giovani”.

Nell’accogliere tutti i partecipanti alla manifestazione dell’Offerta Formativa Univda il Rettore dell’Università Fabrizio Cassella ha salutato in particolare gli studenti provenienti da fuori Valle: dal Canavese, dall’Emilia Romagna, dal Friuli e dalla Sicilia “la loro presenza ci gratifica particolarmente e testimonia l’interesse dell’offerta formativa dell’Ateneo nel panorama nazionale. Ricordo che circa il 50% dei nostri iscritti non è valdostano: questo a mio parere è un elemento molto interessante proprio per i valdostani che possono trovare in Ateneo un contesto più vivace e stimolante con studenti di provenienze variegate”.

Ricordando il costante impegno della Regione per il finanziamento dell’Ateneo valdostano e per lo sviluppo del nuovo campus nella ex caserma Testafochi, il Presidente Augusto Rollandin ha assicurato “La Regione Valle d’Aosta crede nella formazione dei giovani e sostiene coloro che desiderano studiare con impegno attraverso diversi strumenti economici per il diritto allo studio”.

A livello amministrativo – ha spiegato il Direttore generale Franco Vietti siamo impegnati in un processo di forte digitalizzazione delle procedure che gli studenti devono seguire nel loro iter di studi. Il nostro interesse attuale è volto a proporre agli utenti un’interfaccia totalmente elettronica attraverso il nostro sito internet, sia per coloro che cercano informazioni sui corsi di studio, sia per coloro che debbono adempiere procedure amministrative, sia per coloro che fanno ricerca. In questo senso a breve sarà presentata una nuova sezione web per la divulgazione scientifica di quanto prodotto dai ricercatori dell’Ateneo.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy