• Google+
  • Commenta
30 aprile 2015

Avanafil, la nuova pillola dell’amore del politecnico di Palermo

Può essere sconfitta l'infertilità grazie alle cellule staminali

Policlinico “Paolo Giaccone” – Arriva sul mercato una nuova “pillola dell’amore” più efficace e sicura

Avanafil la nuova pillola dell'amore

Avanafil la nuova pillola dell’amore

Segui tutte le news sulla tua università, sulla ricerca e sulla formazione: news in tempo reale dalla Fan Page CC!

L’Avanafil è la nuova “pillola dell’amore”, molto efficace e rapida nell’azione.

Lo sostiene il professore Carlo Pavone, direttore dell’Unità operativa di Urologia e della Scuola di specializzazione del Policlinico di Palermo il quale aggiunge: “La pillola Avanafil ha diversi effetti positivi, non solo per la sua efficacia nell’azione, che è più veloce rispetto ad altri principi attivi  contenuti in altre pillole, ma ha anche effetti positivi su alcune  malattie, in quanto agisce sulle arterie e sui vasi, svolgendo un’azione protettiva”.

Dopo tanti anni, in cui il Viagra è stato al centro della vita sessuale di tante persone, oggi viene accantonato da diversi erettogeni come il Tadalafil che ha un’azione più lenta e prolungata, ideale per la terapia cronica, il Levitra, innovativo, in quanto si scioglie sotto la lingua, ma ha una controindicazione: il suo effetto dura qualche ora.

La nuova pillola Avanafil: pro e contro, pochi effetti collaterali

L’Avanafil ha pochi effetti collaterali e può essere assunto dai  pazienti affetti da cardiopatia ischemica”. Sono tantissime le pillole di Avanafil che vengono acquistate giornalmente, circa 4.000, questo ad indicare il gradimento da parte dei pazienti, che con essa trovano piacere. Questi dati arrivano dai questionari del gradimento medico nel corso del Best 2015, a Firenze, meeting nato per fare in modo che tutti gli specialisti della società Italiana di andrologia (Sia), della società Italiana di urologia (Siu) e di andrologia medica sessuale (Siams), potessero confrontarsi.

“L’Avanafil è più sicuro rispetto ad altri farmaci – dichiara il presidente della Sia, Giorgio Franco – e permette agli uomini di poter avere rapporti sessuali senza limiti e con più naturalezza”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy