• Google+
  • Commenta
14 aprile 2015

Password: Open Source 2015 all’Università dell’Aquila

Password rubate

Università degli Studi de L’Aquila – Password: Open Source 2015, venerdì 17 aprile 2015 ore 9.00-17.15 Edificio Alan Turing (Blocco Zero) – Polo universitario di Coppito

Password: Open Source 2015

Password: Open Source 2015

Venerdì 17 aprile 2015 dalle ore 9.00 alle 17.15 nell’edificio Alan Turing (Blocco Zero) – Aula 1.7 nel Polo universitario di Coppito, si terrà l’evento “Password: Open Source 2015”.

L’iniziativa Password: Open Source 2015 ha il patrocinio del Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica dell’Università degli Studi dell’Aquila, e di aziende come Asus, MSI, Canonical, OCZ Storage Solutions, Mozilla, LibreOffice.

L’evento Password: Open Source 2015 nasce grazie al contributo delle community del settore mobile e web e il suo obiettivo finale consiste nella diffusione dell’informazione generale e tecnica su tutto ciò che riguarda l’Open Source e Linux per facilitare anche il rapporto oltre che lo scambio di idee e opinioni, tra i professionisti del settore e il pubblico più vasto.

Open Source è un termine inglese che significa “Sorgente Aperta” ossia indica un programma o meglio software nel quale gli autori (più precisamente i detentori dei diritti) rendono pubblico il codice sorgente, favorendone il libero studio e permettendo ai programmatori di effettuare modifiche come miglioramento, sistemazione errori o aggiunta di altre funzionalità rispettando però le relative licenze d’uso.

Password: Open Source 2015 all’Università dell’Aquila

L’evento Password: Open Source 2015 porta a L’Aquila tutte le persone, inclusi i professionisti, che operano e quindi contribuiscono allo sviluppo dell’Open Source sotto ogni punto di vista, dalle applicazioni di uso quotidiano a quelle maggiormente complesse come droni o automi comandati che vengono indicati con il nome di Internet of Things (IoT).

Durante l’evento Password: Open Source 2015, sarà possibile assistere alle sessioni tenute dagli speaker, ed interagire con essi in sessioni di domande e risposte. Relativi dubbi o consigli, possono essere anche condivisi nelle pause con chi lavora sullo studio di nuove tecnologie ed ha quindi notevole esperienza sul campo. Non mancherà tra l’altro anche una piccola parentesi dedicata alla diffusione dei gadget messi a disposizione dalle aziende che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.

La partecipazione sarà completamente gratuita ed è rivolta a tutti coloro che sono interessati e appassionati di “Open Source”, a coloro che vogliono muovere i primi passi nel campo, agli studenti curiosi di capire cosa li attenda nel campo tecnologico e alle aziende che potranno cogliere l’occasione per valutare forme di aggiornamento della propria operatività restando al passo con i tempi.

Il programma completo dell’evento e la procedura di prenotazione, sono disponibili sul sito.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy