• Google+
  • Commenta
28 maggio 2015

Laureati Uninsubria secondo il XVII profilo e rapporto AlmaLaurea

Laureati Insubria si laurea in corso il 54% degli studenti iscritti

Università degli Studi Insubria Varese-Como – Laurea in corso per il 53% dei laureati Uninsubria: la media nazionale è del 45%

Laureati Uninsubria

Laureati Uninsubria

Gli studenti dell’Università degli Studi dell’Insubria si laureano nei tempi mediamente nel 53% dei casi: un valore superiore alla media nazionale del 45%, il valore sale addirittura al 71% per i laureati Uninsubria magistrali Insubria, contro una media nazionale del 54%.

Questo e altri dati sono contenuti del XVII Profilo dei laureati italiani, presentato oggi, 28 maggio, al convegno “I laureati tra (im)mobilità sociale e mobilità territoriale”, all’Università di Milano Bicocca, a Milano.

L’indagine ha riguardato 270mila laureati Uninsubria del 2014 di 72 Atenei aderenti da almeno un anno al Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea. I laureati Uninsubria del 2014, coinvolti nel XVII Profilo dei laureati, sono 1.499. Si tratta di 1.116 laureati di primo livello, 160 laureati nei percorsi magistrali biennali e 211 laureati a ciclo unico; i restanti sono laureati pre-riforma.

XVII Profilo e rapporto Almalaurea sui laureati Uninsubria

Per quanto riguarda quello che il Rapporto Almalaurea definisce “contesto socio-familiare”, emerge ancora oggi che l’Università degli Studi dell’Insubria porta per la prima volta la laurea nelle famiglie dei suoi iscritti: il 79% dei laureati di primo livello non ha i genitori laureati, più di quanto si registra per il complesso dei laureati di primo livello in Italia: 72%.

Oltre alla elevata regolarità negli studi, il Rapporto evidenzia che il traguardo della laurea triennale è raggiunto prima che negli altri Atenei: in media a 25,3 anni, contro una media nazionale di 26,4. «Su tale risultato – segnala AlmaLaurea – incide sicuramente il ritardo nell’iscrizione al percorso universitario, oggi più marcato rispetto a quanto non avvenisse prima dell’avvento della Riforma Universitaria. Si iscrivono con almeno due anni di ritardo rispetto all’età canonica (fissata a 19 anni per i laureati di primo livello e a ciclo unico; 22 anni per quelli magistrali) 22 laureati di primo livello su cento; sono 10 su cento tra i colleghi a ciclo unico e 33 su cento tra i magistrali biennali». Il voto di laurea è più basso rispetto alla media nazionale: 99,5, contro 102,2.

Proviene da fuori regione il 6% dei laureati Uninsubria, a livello nazionale è il 22%. Risultano in linea con la media nazionale i seguenti dati: i laureati Uninsubria che hanno svolto tirocini riconosciuti dal proprio corso di studi sono pari al 58%, media 57%; le esperienze di studio all’estero coinvolgono complessivamente il 12% dei laureati 2014 dell’Università dell’Insubria, dato equivalente a quello nazionale; il lavoro durante gli studi riguarda il 68% dei laureati 2014 Insubria, 67% è il dato medio nazionale.

«I dati AlmaLaurea confermano il ruolo dell’Università degli Studi dell’Insubria quale motore della crescita culturale e professionale del nostro territorio – afferma il Magnifico Rettore, Alberto Coen Porisini -. Siamo ancora un Ateneo a forte radicamento nel contesto locale e la sfida del nostro Ateneo è proprio quella di attrarre studenti da fuori regione e stranieri. A tale scopo stiamo puntando molto sulla internazionalizzazione dei corsi di laurea magistrale e il tasso di soddisfazione pubblicato nel rapporto AlmaLaurea pari al 76% dei nostri laureati magistrali – superiore ala media nazionale del 72% – ribadisce che ci stiamo muovendo nella direzione giusta. Sono altresì soddisfatto per i dati relativi alla regolarità negli studi dei nostri studenti – continua il rettore – il voto leggermente inferiore alla media nazionale dimostra, d’altro canto, che chiediamo loro un impegno e un livello di preparazione elevato: siamo rigorosi e selettivi».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy