• Google+
  • Commenta
26 gennaio 2016

Antonella Bruzzese presenta al Poliba il suo nuovo libro

Antonella Bruzzese

Rassegna Libri & Città. Alla Libreria Laterza il libro di Antonella Bruzzese: addensamenti creativi, trasformazioni urbane e fuorisalone.

Antonella Bruzzese

Antonella Bruzzese

In che modo le attività produttive legate al campo delle “indu-strie culturali e creative” si concentrano in particolari zone della città caratterizzandole, trasformandole e contribuendo a promuovere nuove identità urbane?

Con quali dinamiche e con quali effetti?

In Lombardia, nel capoluogo, Zona Tortona, Ventura Lambrate e Milano sud-est, seppure con forme e storie differenti, sono tre casi di “addensamenti urbani creativi”.

Essi si sono formati negli ultimi venti-trenta anni attraverso processi incrementali e non pianificati di trasformazione urbana, entro cui si sono avvicendati e hanno interagito interventi di riqualificazione sul patrimonio industriale dismesso e iniziative di branding. In ciascuno di essi, inoltre, il Fuorisalone – l’insieme degli eventi temporanei collaterali al Salone del Mobile che si tengono in quella città e che nel 2014 hanno superato i 350.000 visitatori – ha giocato un ruolo rilevante.

Antonella Bruzzese, docente di urbanistica del Politecnico di Milano, autore del libro, “Addensamenti creativi, trasformazioni urbane e fuorisalone” edizione Maggioli, ricostruisce quelle vicende attraverso le quali quei luoghi sono diventati “addensamenti creativi”; racconta come le loro immagini pubbliche in alcuni casi siano state ricostruite e descrive le condizioni del presente avanzando qualche riflessione su quello che questi processi di trasformazione urbana suggeriscono alle politiche pubbliche.

Il testo costituisce un utile strumento di confronto e di spunto su quelle che sono alcune realtà a noi vicine, come Bari e le potenzialità ancora inespresse dallo spazio occupato dalla ex “Caserma Rossani”, in particolare con lo stimolo al confronto che il professor Bellotti sulle pagine del Corriere del Mezzogiorno ha lanciato con l’idea del CNR nell’ala abbandonata della Manifattura dei Tabacchi e ancora il deciso processo di trasformazione culturale avviato nella Città Metropolitana di Bari a Polignano a Mare con il coinvolgimento del Museo d’arte contemporanea “Pino Pascali” e la rassegna internazionale annuale “Il libro possibile”.

Il libro sarà presentato a Bari nell’ambito della rassegna Libri&Città, giovedì, 28 gennaio, ore 18:00, presso la Libreria Laterza (via Dante, 49).

Discuteranno con l’autrice, Marilena Abbatepaolo, Comune di Polignano a Mare; Mariella Annese, Politecnico di Bari; Silvio Maselli, Comune di Bari; Aldo Patruno, Regione Puglia. Introdurrà, Nicola Martinelli, Politecnico di Bari.

L’iniziativa Libri & Città, al VI anno di vita, è nata dal partenariato, Edizioni Laterza, Politecnico di Bari e Labicity.

Antonella Bruzzese ricercatore e docente di Progettazione Urbanistica al Polimi

Antonella Bruzzese, ricercatore e docente di Progettazione Urbanistica presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano. Si occupa del progetto urbano e delle sue intersezioni con le politiche urbane, le strategie comunicative, con particolare attenzione ai temi dello spazio pubblico e della qualità urbana. È membro fondatore di gruppoA12, collettivo di architetti che esplora con progetti e installazioni il rapporto tra architettura, urbanistica e pratiche artistiche. Tra le sue pubblicazioni recenti: Brasilia. Un’utopia realizzata. 1960-2010, Triennale Electa, 2010 (con A. Balducci, R. Dorigati, L.Spinelli, a cura di), Servizi commerciali e produzioni creative. Sei itinerari nella Milano che cambia, Bruno Mondadori, 2014 (con L. Tamini).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy