• Pasquino
  • Mazzone
  • Romano
  • Califano
  • Alemanno
  • Ward
  • Bonanni
  • Barnaba
  • Crepet
  • De Luca
  • Napolitani
  • Tassone
  • Santaniello
  • Quarta
  • Gnudi
  • Dalia
  • Cocchi
  • Falco
  • Casciello
  • Rinaldi
  • Liguori
  • Buzzatti
  • Paleari
  • Meoli
  • Gelisio
  • Quaglia
  • Algeri
  • Catizone
  • Scorza
  • Valorzi
  • di Geso
  • Grassotti
  • Romano
  • Carfagna
  • Rossetto
  • Bruzzone
  • Leone
  • Bonetti
  • De Leo
  • Baietti
  • Cacciatore
  • Andreotti
  • Miraglia
  • Coniglio
  • Boschetti
  • Chelini

Le mille facce dell’amore

14 Luglio 2006
.
18/04/2021

È vero che l’uomo maturo abbaglia la donna giovane? Partendo da questo quesito possono scaturire diverse riflessioni in modo particolare in una sÈ vero che l’uomo maturo abbaglia la donna giovane? Partendo da questo quesito possono scaturire diverse riflessioni in modo particolare in una società come quella odierna in cui tutti i veri valori di un tempo sono venuti meno e la direttiva che si tende a seguire è quella di una generazione allevata sul mito dell’apparire, una generazione che si vede intrappolata fra la libertà appena conquistata dai genitori e una società basata sulle apparenze.

Quante volte ci capita di notare per strada coppie che all’occhio sembrano del tutto squilibrate e che stonano?Troppe.
Lei bella, fresca, giovane con un’aria ingenua con i segni dell’adolescenza in volto; lui invece ormai un uomo ma con una gran fascino che gli regala un’aria giovanile…Ciò su cui ci si interroga è relativa al fatto che tutte queste coppie saranno unite da amore o da interesse? Un barlume di dubbio si solleva in materia ma , ponendoci nella logica del buon senso, va precisato che l’amore, quel profondo sentimento che unisce e fonde i cuori degli innamorati, è ancora ritenuto come autentico da alcune anime nobili, non bisogna perciò lasciarsi ingannare sempre da pregiudizi e constatare che la differenza di età non è sempre così fraintendibile e limitativa.
La passione, il feeling non prevedono delle barriere legate a dei numeri, si tratta di qualcosa d’innato e di magicamente e chimicamente naturale.. ciò che conta è la condivisione di interessi, valori e forse anche sogni e progetti, ci si deve lasciar travolgere da quella carica vitale, di quel nonché di addirittura folle ma così coinvolgente.
Le donne si sa, gia dall’età adolescenziale, sono ben predisposte ad addentrarsi nello spigoloso mondo delle relazioni di coppia, desiderose e illuse di trovare il principe azzurro e, spesso e volentieri, ricercano nell’uomo più grande stabilità , certezze e protezione che credono di non trovare nei coetanei ma, sfortunatamente, il concetto di serietà e maturità non va sempre di pari passo con quello avanzamento dell’età! Bisogna esser in grado di vagliare ogni singola situazione e non rischiare di scadere nella banalità e generalizzare perché l’amore è qualcosa di prezioso e raro come un tesoro che bisogna saper vivere intensamente e alimentare quotidianamente senza rimorsi, lasciandosi guidare dalla voce del cuore, dai brividi della pelle perché la felicità c’è, esiste, basta saperla cercare e, a volte, conquistare.

© Riproduzione Riservata