• Google+
  • Commenta
3 giugno 2009

“Allariscossa”: a Milano è di scena la cultura

Mancano pochi giorni alla partenza di “Allariscossa”, il nuovo gioco ideato dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) e realizzato in collaborazione con TelecomMancano pochi giorni alla partenza di “Allariscossa”, il nuovo gioco ideato dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) e realizzato in collaborazione con Telecom Italia e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, al fine di dare giusto risalto al patrimonio artistico, culturale e monumentale italiano.

Questi cosiddetti “giochi d’assalto ambientali” si terranno a Milano, dalla mezzanotte di sabato 6 giugno sino al tramonto di domenica 7, coinvolgendo i partecipanti, organizzati in squadre, attraverso tutta una serie di prove, indovinelli, scoperte, percorsi ed esplorazioni, che hanno come denominatore comune la conoscenza della storia, l’arte e la cultura della nostra terra.

Per iscrivere la propria squadra, che deve necessariamente essere composta da un minimo di due fino ad un massimo di 5 membri, ci sono diverse modalità.
Fino al 6 giugno è possibile iscriversi compilando un modulo online; dal 4 al 7 giugno ci si potrà recare di persona presso i tre infopoint, in Piazza Cadorna e Piazza Cairoli (dalle ore 10,00 alle 19,00) e alle Colonne di San Lorenzo (dalle ore 10,00 alle 24,00).

La quota da versare per partecipare all’evento va da 10 a 15 euro (a squadra), a seconda della modalità di iscrizione scelta. I premi in palio per le squadre che si qualificheranno vincitrici della manifestazione sono ricchi e molteplici; l’elenco, tra l’altro in continuo aggiornamento, è consultabile online e comprende viaggi in mongolfiera, rafting in montagna, abbonamenti a cinema, teatri, musei e riviste, libri, biciclette, degustazioni gastronomiche, weekend fuori porta e molto altro ancora.
In contemporanea allo svolgersi dell’evento milanese, sarà possibile prender parte alla competizione anche da casa, seppure in modo virtuale, tramite internet.
Infatti per tutti coloro che sono impossibilitati a raggiungere il capoluogo lombardo, per problemi di distanza geografica, per impegni inderogabili o anche soltanto per un po’ di pigrizia, è stata predisposta una versione online di “Allariscossa”.

Basterà collegarsi al sito dell’iniziativa e registrarsi (gratuitamente) per avere accesso al questionario e cercare di vincere uno dei bei premi offerti in palio.
Per chi volesse saperne di più, è consigliabile visitare le pagine web dedicate, facilmente raggiungibili all’indirizzo http://www.allariscossa.it/ws/home/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy