• Google+
  • Commenta
8 giugno 2010

Il Comune di Salerno recluta insegnanti per le scuole dell’infanzia

Il comune di Salerno ha indetto una selezione esclusivamente per titoli per la formazione di due graduatorie per il conferimento di incarichi a tempo determinato (tempo pieno e parziale) e supplenze di personale (categoria professionale C1) con mansioni di insegnante presso le scuole dell’infanzia comunali.

Una buona occasione per chi ama o ambisce a tale professione, un sogno per chi non vuole direzionarsi altrove per trovare un impiego e vorrebbe tanto rimanere nella splendida Salerno!

Si tratta di due graduatorie ben definite: la prima, per eventuali incarichi a tempo determinato, pieno e/o parziale, e supplenze di Insegnanti scuola dell’infanzia comunali cat. C1; la seconda per possibili incarichi a tempo determinato, pieno e/o parziale, e supplenze di Insegnanti scuola dell’infanzia comunali cat. C1. in possesso di diploma di specializzazione per il sostegno a bambini diversamente abili.

Due buone possibilità, dunque, considerando anche perché chi entrerà in graduatoria, anche se non sarà assunto immediatamente, potrà comunque essere ammesso al ruolo entro un arco temporale di tre anni.

Oltre ai normali requisiti socio-anagrafici inderogabili e imprescindibili previsti per la partecipazione a qualsiasi concorso pubblico occorre in particolare possedere uno specifico titolo di studio.

Per la prima graduatoria occorrerà essere in possesso di Diploma di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo Scuola Materna/Scuola dell‘Infanzia, o in alternativa, di diploma (purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002) di Scuola Magistrale (altresì detto Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio) unitamente all’abilitazione all’insegnamento nella scuola materna a seguito di concorso statale o di corso abilitante o, infine, il Diploma di Istituto Magistrale o Diploma di Maturità Socio-Psico-Pedagogica unitamente all’abilitazione all’insegnamento nella scuola materna a seguito di concorso statale o di corso abilitante.

Per la seconda graduatoria, invece occorre essere o in possesso di tutti i titoli di studio previsti per la precedente graduatoria o possedere il Diploma di specializzazione per il sostegno a bambini diversamente abili rilasciato dall’Università o da altro Ente la cui formazione è riconosciuta dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).

In sede di selezione a ciascun titolo di studio sarà assegnato un punteggio e lo stesso varrà anche per i titoli di servizio già prestati presso la scuola dell’infanzia. È prevista anche un’assegnazione di punti in riferimento alla residenza del partecipante nel comune di Salerno.

La domanda di ammissione alle selezioni, da redigere in carta semplice, dovrà essere inviata a mezzo servizio postale, con raccomandata con avviso di ricevimento, al Comune di Salerno – Ufficio Protocollo ed Archivio – via Roma, Salerno.
Vi ricordo che il termine ultimo per la presentazione della domanda è il giorno 14 giugno 2010!

Info:
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
SIG.RA STEFANIA GARDIN 089667301/23;
FUNZIONARIO DOTT.SSA MARIA LUISA LIBERTINO 089667302;
c/o SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE, IN VIA S.DOMENICO SAVIO, 4 – SA; WWW.COMUNE.SALERNO.IT

Pasqualina Scalea

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy