• Google+
  • Commenta
12 Dicembre 2019

Lavoretti di Natale 2019 per bambini in fai da te e facili da fare

Immagini di lavoretti di Natale 2019
Immagini di lavoretti di Natale 2019

Immagini di lavoretti di Natale 2019

Idee per realizzare lavoretti di Natale 2019 per i bambini in fai da te e facili da fare a casa e a scuola.

Consigli su quali materiali utilizzare per creare addobbi, decorazioni segnaposti etc.

Quale occasione migliore se non l’arrivo del Natale per creare momenti di condivisione con i nostri bambini. Trasformare le nostre case in piccoli laboratori per la realizzazione di lavoretti di Natale in fai da te è il modo per spronare la loro fantasia e alimentare la loro creatività. E per vestire a festa le nostre case con amore, originalità e unicità.

Un’idea il fai da te natalizio che non manca mai soprattutto nelle scuole consentendo di mettere in moto anche la manualità dei piccoli e al tempo stesso di spronarli alla collaborazione con i loro compagni, al lavoro di gruppo. Sono davvero tante le idee per realizzare dei lavoretti di Natale 2019 semplici da fare.

Materiali che abbiamo in casa, di riciclo sono sempre molto utilizzati. Potremo così disporre di addobbi e decorazioni non solo evitando sprechi ma anche lowcost.

Quali sono i lavoretti di Natale 2019 per bambini in fai da te: palle natalizie e decorazioni

Anziché decorare  l’albero con palle natalizie acquistate, potete provare a realizzarle in casa con i vostri bambini. I materiali che vi  occorrono sono: colla vinilica da diluire in acqua, dei palloncini gonfiabili e dello spago colorato. Gonfiate i palloncini su cui avvolgere lo spago precedentemente imbevuto di colla e acqua. Riempite tutta la superficie e, se preferite, potete usare spaghi di colore diverso. Lasciate asciugare e fate scoppiare il palloncino. La palla di spago è pronta da appendere. Potete abbellirla con qualche particolare natalizio, come fiocchi, campanelle e glitter, nastrini, perline.

Gli addobbi per l’albero possono essere realizzati anche decorando con nastrini e glitter elementi naturali come pigne, bacche, rami. Oppure con materiali commestibili come caramelle, oppure coinvolgendo i bambini nella preparazioni di biscotti a forma di omini di pan di zenzero. Utilizzando anche fette di arancia secche che i piccoli sono decorare con bastoncini di cannella e filo di spago.

Ci sono poi idee per la tavola come segnaposto a forma di Babbo Natale (ma anche di renne, angioletti, etc.) per rendere colorata, giocosa e divertente la tavola. Utilizzate il feltro per creare i triangoli e i dettagli: la barba, il cappellino e le scarpe. Aggiungete un nastrino da incollare dalla parte opposta. Sbizzarrite la vostra fantasia servendosi di bottoni o altro per decorare i vostri segnaposto.

Molto carine e semplici da realizzare sono le renne mollette. Utilizzando le mollette per il bucato, il tuo bambino si divertirà a realizzare delle renne con tempere, pompon, filo di lana  e pennarelli. Un’idea originale è anche quella di utilizzare tappi di sughero da incollare e decorare e colorare per realizzare un alberello.

Semplici lavori di Natale, facili da fare a scuola e asilo per i piccoli

Anche a scuola possono essere realizzati lavoretti dando libero sfogo alla fantasia. Tra questi angioletti natalizi da appendere fatti con le pigne. Fissate la pigna a una base, ad esempio un cartoncino colorato, e sopra la pigna mettete una pallina in legno o un batuffolo di cotone. Con della colla a caldo incollate la palla sulla sommità della pigna; con dei pennarelli disegnate sulla testa occhi, naso e bocca. Per i capelli usate della lana o dei glitter dorati e con un nastro colorato legato ad asola fate le ali da incollare sul retro della pigna.

Con carta e matite colorate si possono realizzare dei pupazzi di neve, Babbo Natale, angioletti. Una volta disegnati e colorati, si provvede ritagliarli o, se i bambini non sono molto piccoli, fatelo fare a loro utilizzando forbici dalla punta arrotondata. Fissate insieme i pupazzi a dei legnetti che aiuteranno ad appenderli. Preparate dei pendenti che simuleranno una cascata di fiocchi di neve da attaccare ai legnetti.

Ancora alberelli di feltro con bottoncini. Basta realizzare la base con un cono di carta, ricoprirla con il feltro e poi decorare con bottoncini di diversi colori incollati con la colla a caldo. E le renne in feltro, anche in questo caso basta procurarsi un po’ di feltro, che andrà ritagliato, e degli occhietti mobili per realizzare una simpatica renna che potremo, poi, appendere ad esempio fuori la porta della classe o all’albero di Natale.

Per la scuola dell’infanzia ci sono gli immancabili lavoretti con le impronte. Per creare un albero di Natale basta utilizzare dei cartoncini di colore verde, dei pompon per decorare le palline dell’albero e un rotolo di cartone della carta igienica ed ecco un originale alberello di Natale fatto partendo dalle impronte delle manine dei bambini. Si può realizzare anche un Babbo Natale usando cartoncini di diverso colore e colla per realizzare la lunga barba con le impronte delle manine e il volto di Babbo Natale incollato.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy