• Google+
  • Commenta
24 giugno 2010

Università degli Studi di Padova: Il Bo capitale per tre giorni delle università europee

L’assemblea generale annuale del Gruppo di Coimbra si terrà a Padova dal 25 al 27 maggio 2011. “Per il nostro Ateneo rappresenterà una vetrina importante e prestigiosa ma soprattutto diventerà l’occasione per diffondere ancor più e meglio fra i nostri docenti, gli studenti e il personale tecnico amministrativo la consapevolezza della sempre maggiore rilevanza della dimensione europea ed internazionale dell’Università di Padova”. Giuseppe Zaccaria, Magnifico Rettore dell’ateneo patavino sottolinea l’importanza dell’appuntamento del prossimo anno che prevede la partecipazione di oltre trecento fra rettori, docenti e dirigenti degli uffici relazioni internazionali delle università di tutta Europa.

La scelta della città di Padova quale sede del vertice annuale del Gruppo di Coimbra è stata decisa nel corso dell’assemblea generale tenutasi a Iasi, in Romania. I vertici delle università storiche europee hanno accolto all’unanimità la proposta del Rettore Zaccaria. Nel corso dello stesso incontro è stato anche deciso il tema dell’assemblea generale di Padova: “L’identità delle università europee”. In Romania è stato registrato anche un nuovo ingresso tra le Università appartenenti al Gruppo di Coimbra: l’Università di Istanbul, frutto di una scelta dalla chiara valenza simbolica e culturale.

Nato nel 1985, il Coimbra Group (www.coimbra-group.eu) è uno dei più importanti network universitari europei, che raggruppa le più antiche università storiche europee dotate di standard di qualità internazionale e “generaliste”, nella prospettiva di uno scambio di buone pratiche e della promozione di politiche formative e di ricerca a livello europeo. Oggi il Coimbra Group è composto da 39 Università. Oltre a promuovere l’internazionalizzazione, coltiva speciali legami accademici e culturali ed è un volano assai importante per lo scambio di esperienze nei settori della ricerca e dell’apprendimento.
Le celebrazioni per i primi 25 anni del Gruppo, incentrate su una sessione accademica dedicata a “The impact of the university on regional economic development and the evolution of knowledge economy”, si sono tenute lo scorso febbraio alla Katholieke Universiteit Leuven. Nella “rete” di Coimbra, oltre a Padova, ci sono i più prestigiosi atenei europei, da Bologna a Cambridge, dalla stessa portoghese Coimbra alla tedesca Heidelberg, da Lovanio a Oxford, da Salonicco a Uppsala.

Un’occasione unica quella del prossimo maggio anche per il prorettore alle relazioni internazionali, Alessandro Martin, per valorizzare ancor più la presenza internazionale dell’Università di Padova, già perfettamente integrata nel nucleo dei più prestigiosi atenei del vecchio continente.

L’organizzazione del summit padovano del Gruppo di Coimbra ha già iniziato a muovere i primi passi. Coinvolgerà le i istituzioni locali ed i principali attori del territorio.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy