• Google+
  • Commenta
28 giugno 2010

Università degli Studi di Padova: Leaky pipe, quando le donne non raggiungono il vertice

La metafora del leaky-pipe, il tubo che perde, descrive la progressiva riduzione di presenza femminile, nel percorso che porta dalla formazione universitaria ai più alti livelli professionali, sia nel campo scientifico che in quelli dell’istruzione. Il numero di ragazze che vanno all’università è superiore a quello dei colleghi maschi, esiste quindi un grande potenziale in entrata, ma la percentuale di donne che alla fine ricopre incarichi di alta responsabilità è molto scarsa Questo è un fenomeno diffuso, soprattutto in Italia, che priva la ricerca di risorse e talenti.

Per risolvere il problema, la Commissione Europea, da dieci anni, promuove programmi e azioni mirate per aumentare il numero di donne ai livelli elevati di responsabilità. Anche le Università italiane possono avere un ruolo importante per raggiungere gli standard d’eccellenza europei adottando politiche, definite con il termine anglosassone di gender-aware, che garantiscano alle studentesse un miglior accesso alle risorse.
Il Comitato Pari Opportunità dell’Università di Padova, attraverso il progetto Donne e Scienza, ha monitorato il fenomeno del leaky-pipe per capire le nuove azioni da intraprendere.

Martedì 29 giugno alle ore 15.30 nell’Aula Nievo del Palazzo del Bo, a Padova, si terrà l’incontro, condotto da Alberta Contarello del Dipartimento di Psicologia Applicata dal titolo Il fenomeno ‘leaky pipe’: risultati conclusivi del Progetto di Ricerca di Ateneo. Cambiamenti auspicati.

L’appuntamento conclude il ciclo di seminari “Genere e cambiamento” organizzati dal CPO nei mesi di marzo, aprile e maggio.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy