• Google+
  • Commenta
13 agosto 2010

L’uomo potrà mai diventare invisibile?

L’invisibilità è lo stato di un oggetto che non può essere visto. Un oggetto pertanto che possiede questa qualità si dice invisibile.

Il termine viene utilizzato da numerosi film e romanzi fantasy o di fantascienza, in cui gli oggetti sono resi invisibili dai poteri della magia o da una tecnologia immaginaria. Comunque si possono vedere gli effetti dell’invisibilità anche nel mondo reale, in certi ambiti della fisica, ma non nel mondo dell’essere umano.

Potrebbero essere invece seta e oro i materiali base per costruire in futuro un mantello che rende invisibili gli esseri umani.

Lo afferma un ricercatore italiano, Fiorenzo Omenetto, che lavora negli Usa, che ha descritto i primi risultati, finora relativi ad onde non percepibili dall’occhio umano, sulla rivista Advanced Materials. Per ottenere il prototipo del mantello di Harry Potter il gruppo diretto da Omenetto, ha inserito in un frammento di seta di un cmq 10mila piccole spirali d’oro.

Giampaolo Felli

Google+
© Riproduzione Riservata