• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2010

Sapienza: livelli d’eccellenza secondo la classifica microsoft sui migliori istituti di ricerca informatica

Si è classificata prima fra le università nazionali e ventisettesima fra quelle europee. E’ questo il risultato raggiunto dalla Sapienza, la prima Università di Roma, secondo la classifica stilata da Microsoft.
Scopo dell’indagine è monitorare la qualità della ricerca scientifica nel settore.

I criteri di valutazione considerano dati oggettivi come il numero di pubblicazioni, il numero di citazioni e l’hindex.

Il risultato favorevole è da attribuire al dipartimento di Informatica e sistemistica della facoltà di Ingegneria e al dipartimento di Informatica della facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali. Reparti che hanno già visto riconosciuta la loro alta preparazione e funzione, dalla recente classifica di Via-Academy sui Top Italian Scientists, che inserisce i ricercatori informatici della Sapienza ai primissimi posti.

Con la riforma e il relativo accorpamento delle facoltà, i due dipartimenti, verranno unificati sotto la facoltà di Ingegneria dell’informazione, informatica e statistica e si dedicheranno prevalentemente all’Information and Communication Technology (ICT), su cui si basa l’indagine Microsoft.

Irene Cassaniti

Google+
© Riproduzione Riservata