• Google+
  • Commenta
26 novembre 2010

L’Università di Lecce presenta il libro “Per Ragionare”. Ottima occasione per il dialogo.

Ci si è sempre chiesti, una delle domande essenziali, per la nostra crescita e il nostro modo di approcciarci alla vita di tutti i giorni, quale potrebbe essere realmente il futuro di ognuno di noi ? Si sono moltiplicate le sensazioni, le aspirazioni, i desideri, ma nessuno è in grado di dare una risposta sicura e certa a questa domanda che non appare per nulla scontata e priva di significato.

Oggigiorno, è sempre più complicato saper scegliere la strada da intraprendere per la vita futura. Tutto ci affascina e allo stesso tempo ci spaventa. Il nuovo infatti spesso provoca turbamento e angoscia perchè, se non affrontato con i giusti presupposti, viene considerato come un salto nel vuoto.

Ci sono poche certezze e molteplici punti di domanda. Essere in grado però, di porsi degli interrogativi è sempre qualcosa di positivo perchè tende a mantenere sempre vivo il nostro desiderio di conoscere ed è uno stimolo a migliorare nelle nostre carenze.

Per cercare di rispondere a questo, come ad altri quotidiani interrogativi, lunedì 29 Novembre 2010 all’Università degli Studi di Lecce verrà presentato il libro ” Per ragionare” scritto da Mario Capanna

Il manuale è fornito di alcune domande e proposte, che sono essenziali, per la scelta di strade future che potrebbero caratterizzare la nostra esistenza.

A coordinare i lavori ci sarà il prof. Egidio Zacheo ordinario di filosofia politica

Avere un dialogo con i ragazzi su un tema di stretta attualità mi rende soddisfatto perchè – prosegue il prof. Zacheo- è necessario creare qualcosa di positivo con i giovani e per i giovani. Riuscire a conoscere le loro aspettative è un modo per agevolare anche il loro percorso di studio, e contemporaneamente noi docenti riusciamo a lavorare sulle loro incertezze in modo da immetterli in maniera sempre più efficace e preparata nel mondo del lavoro“.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata