• Google+
  • Commenta
1 dicembre 2010

Microcredito: utopia o realtà?

Microcredito: utopia o realtà? Questo il titolo di un incontro che si terrà martedì 30 novembre alle 16.30 nell’aula T13 della Facoltà di Economia di Ancona, nell’ambito delle lezioni del professor Gian Mario Raggetti. Due stagisti dell’Aiesec introdurranno il tema del Microcredito, spiegando anche attraverso casi di studio questa realtà. A seguire, il 13 e il 14 dicembre professionisti provenienti da banche virtuose approfondiranno il tema, con casi di studio ed esperienze diverse.
Il Microcredito è uno strumento di sviluppo economico che permette l’accesso ai servizi finanziari alle persone in condizioni di povertà ed emarginazione; ne è ideatore Muhammad Yunus, economista e banchiere bengalese. Nei paesi in via di sviluppo, milioni di famiglie vivono con i proventi delle loro piccole imprese agricole e delle cooperative, nell’ambito di quella che è stata definita economia informale. La difficoltà di accedere al prestito bancario a causa dell’inadeguatezza o della mancanza di garanzie reali e delle microdimensioni imprenditoriali, ritenute troppo piccole dalle banche tradizionali, non consente a queste attività produttive di avviarsi e svilupparsi libere dall’usura.

Importante
La Aiesec, la più grande organizzazione al mondo di studenti, riapre le selezioni per chi voglia avere esperienze formative e di lavoro all’estero. L’evento di presentazione si terrà martedì 30 novembre alla facoltà di Economia di Ancona, alle 12.30 in aula T30. “Cerchiamo studenti che vogliano partire e vivere una grande esperienza all’estero – dicono all’Aiesec – provenienti da qualsiasi facoltà della regione, laureati da non più di un anno”.

La rete Aiesec conta su 110 paesi e permette ai giovani di sviluppare capacità di leadership, di teamworking. Offre stage lavorativi in aziende straniere e la possibilità di entrare in contatto e vivere nuove culture, oltre a poter sviluppare competenze pratiche, gestionali, educative grazie a diverse tipologie di stage: Management Traineeship, con lo sviluppo di competenze nell’ambito di amministrazione, finanza, contabilità, marketing, gestione progetti e risorse umane; Development Traineeship, ovvero sviluppo di capacità economico-sociali in organizzazioni non governative, che fanno riferimento allo sviluppo della comunità; Technical Traineeship, un settore legato all’amministrazione e allo sviluppo di web, software, network e database oltre che alla conoscenza dell’area ingegneristica; Educational Traineeship, settore legato all’insegnamento e alla consulenza nell’ambito educativo. Management e Technical sono retribuiti, Educational e Development sono almeno compensati delle spese di vitto e alloggio. L’obiettivo dell’organizzazione è offrire a ragazzi attivi e motivati, che vogliano avere opportunità di sviluppare il proprio potenziale per diventare cittadini responsabili e i leader del futuro. www.aiesec.org/italy/ancona.

Serena Valeriani

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy