• Scorza
  • Romano
  • Califano
  • Alemanno
  • Barnaba
  • Coniglio
  • Meoli
  • Chelini
  • Tassone
  • Bonanni
  • Cacciatore
  • Quarta
  • Rossetto
  • Rinaldi
  • Dalia
  • Baietti
  • di Geso
  • Grassotti
  • Casciello
  • Andreotti
  • De Luca
  • Bruzzone
  • Napolitani
  • Santaniello
  • Algeri
  • Gelisio
  • Romano
  • Catizone
  • Pasquino
  • Buzzatti
  • Gnudi
  • Falco
  • Leone
  • Valorzi
  • De Leo
  • Miraglia
  • Bonetti
  • Carfagna
  • Mazzone
  • Cocchi
  • Paleari
  • Liguori
  • Boschetti
  • Crepet
  • Quaglia
  • Ward

A Torino lo Student Perfoming Festival

16 Gennaio 2011
.
18/06/2021

Una nuova manifestazione che permette agli studenti universitari di esprimere la propria creativitàDal 7 al 10 Maggio 2011 avrà luogo a Torino un’iniziativa molto interessante all’interno dell’Università.

Stiamo parlando dello Student Perfoming Festival, che molti hanno denominato la “cittadella della creatività”. Questa manifestazione permetterà a tutti gli studenti partecipanti, di esprimere liberamente le proprie emozioni e il proprio estro creativo, in varie forme di arte.

Nella Piazza Olimpica, presso l’isola pedonale antistante il Pala Olimpico di Torino e la Casa del Teatro ragazzi e giovani, saranno dedicate ben quattro giornate a questo evento Student Perfoming Festival, con spettacoli che spazieranno tra musica, danza, arti circensi, teatro e mille altri linguaggi espressivi.
Gli studenti dotati di creatività ed immaginazione, ma anche talento in un’arte in particolare, potranno farsi conoscere e ammirare dal pubblico eterogeneo e non strettamente legato all’Università.

Questa è sicuramente un’iniziativa importante e utile per promuovere l’arte nel nostro paese, che il più delle volte non permette di vivere di essa, ma è una delle forme più belle con cui esprimere le emozioni e gli ideali.
Con la collaborazione dei Centri del Protagonismo Giovanile della Rete To&TU della città di Torino, si punta l’attenzione sul mondo dell’arte e dello spettacolo, troppe volte sotto la luce dei riflettori soltanto come puro hobby e divertimento, mentre in realtà veicolo di pura cultura.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata