• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2011

Università di Padova : In ricordo di Alberto Zamboni tra dialetti, latino ed etimologia

Il 25 gennaio 2010 muore a Mestre a 69 anni Alberto Zamboni. Linguista di grande spessore, noto docente di Glottologia dell’Ateneo di Padova, dove si era formato come allievo di Giovan Battista Pellegrini (latinista-romanista), Alberto Zamboni è stato socio dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia.

Nel corso della sua vita, tutta dedicata allo studio, all’insegnamento e ai numerosissimi incarichi istituzionali che rivestiva, si era consacrato allo studio del latino e delle lingue romanze, ma è conosciuto anche per le sue ricerche sui dialetti italiani, sull’etimologia, sulla toponomastica e sul lessico.

La Facoltà di Lettere e Filosofia, con la collaborazione del Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo, gli dedica una giornata il prossimo 25 gennaio al Palazzo del Bo a Padova, dove nella Sala dell’Archivio Antico a partire dalle ore 9.00 si avvicenderanno colleghi e amici nel ricordo dei suoi tanti studi e nella presentazione delle sue opere.

Aprirà i lavori il Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova, MICHELE CORTELAZZO, porteranno i loro saluti ALBERTO MIONI, direttore del Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo e ALDO LUIGI PROSDOCIMI, Decano dello stesso.

Google+
© Riproduzione Riservata