• Google+
  • Commenta
10 febbraio 2011

Fast food: riduce le capacità mentali

Gli esiti devastanti dell’assunzione prolungata di Junk Food (cibo spazzatura), ovvero quei cibi con scarso valore nutritivo, ma elevatissimo apporto calorico, sono ormai noti; l’America ne è un esempio.

Ma quel che ancora non era noto è stato scoperto da una ricerca condotta da uno studio inglese, condotto dall’Università di Bristol e pubblicato dal Daily Mail.

Pauline Emmett, dottoressa del centro ricerche salute infantile e adolescenziale dell’Università di Bristol, ha eseguito una sorta di esame per testare il QI di due gruppi di bambini: il primo riuniva bambini che hanno consumato i tipici pasti da fast food per i primi 3 anni di vita; il secondo, invece, raggruppava coloro che nella prima infanzia sono stati nutriti con verdure, frutta e pasti preparati in casa. Al loro ottavo anno di vita le due categorie sono state esaminate.

Ebbene i risultati sono stati disarmanti. Ben 5 punti di distacco fra i primi e i secondi, a dimostrazione che una scorretta alimentazione in così giovani fasce d’età, porta allo sconvolgimento e al disequilibrio dei meccanismi intellettivi.

La ricercatrice sostiene che anche variando la dieta del primo gruppo, il risultato per alcuni di loro è ormai quasi del tutto irreversibile.

“I bambini che mangiano troppi cibi zuccherati o confezionati non hanno abbastanza vitamine, che significa che il loro cervello non può raggiungere il suo livello ottimale. Una sana alimentazione nei primi anni di vita é essenziale perché è il periodo in cui il cervello cresce più rapidamente”.

Tutto ciò va, chiaramente, a sommarsi ai gravi problemi che una tale abitudine alimentare fa emergere nel soggetto quali obesità, problemi cardio vasco circolatori e, senz’ombra di dubbio, la perdita di tutte quelle buone abitudini che derivano da un regime alimentare corretto.

Serena Calabrese

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy