• Google+
  • Commenta
19 febbraio 2011

Mai più calvizie! Ci pensa Million

Mai più calvizie da oggi in poi nessuno più dovrà preoccuparsi di perdere i capelli: infatti, l’Università della California , diretta dal dottor Mulugeta Million, ha la soluzione.
E pensare che lo scopo iniziale del progetto era quello di trovare un rimedio ai problemi di digestione.

Il team californiano, infatti, ha condotto dei test su topi da laboratorio per comprendere meglio i meccanismi intestinali ma durante l’esperimento si è potuto notare che i roditori avessero perso il pelo: essi soffrivano di alopecia, in quanto il loro organismo presentava alti livelli di corticotropina (Crf), ormone chiave nel rapporto con lo stress.

E proprio a questo punto che il team del prof Million ha cambiato rotta: hanno iniettato alla cavie una sostanza che ha sia bloccato la produzione di Crf che inibito i suoi recettori.

Il risultato? Gli animali hanno riacquistato una pelliccia folta ed abbondante.
Nei tentativi successivi, inoltre, si è potuto dimostrare come il trattamento anti-calvizie non fosse solo curativo ma anche preventivo, infatti, se la sostanza veniva iniettata per tempo contrastava l’azione di Crf, impedendo così i suoi effetti.

Negli individui calvi, e in questi topi,-spiega Millioni follicoli piliferi sono in una fase di riposo. L’antagonista li risveglia. Accende il ciclo e fa ripartire la fase di crescita“.

La ricerca pubblicata su “PLoS ONE” ipotizza che la sostanza in questione possa diventare la punta di diamante in terapie contro l’alopecia, la calvizie e la perdita di capelli dovuta alla chemioterapia.

Ma questa purtroppo è solo una supposizione in quanto prima di avere un possibile farmaco da poter somministrare agli umani bisogna sperimentare il tutto su un campione umano e aspettare gli esiti.

Quindi per chi vuole dare una mano alla scienza basta contattare il prof. Million e il suo team e il gioco è fatto. Si spera!

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata