• Google+
  • Commenta
18 febbraio 2011

Università di Padova: L’invasione di ultracorpi al Ruzante

«Datemi retta prima che sia troppo tardi!».

Inizia così il film L’invasione degli ultracorpi (1956), B-movie di Don Siegel tratto dal romanzo The Body Snatchers, pubblicato l’anno prima, dallo scrittore Jack Finney. Ed è proprio uno stralunato dottor Miles Bennel (Kevin MC Carthy) a continuare il suo racconto con altre parole, più inquietanti, «A prima vista mi sembrava tutto normale, ma non lo era…».

A rendere grande questo film, prodotto negli anni Cinquanta con budget ridottissimi, furono anche le molteplici letture parallele: alcuni videro il film come una metafora della perdita di identità anche nell’ovattato microcosmo di una piccola città, altri storicizzarono le vicende dei protagonisti con il maccartismo appena concluso, c’è infine chi sottolineò il fatto che i mostri, nascosti tra noi, altro non sono che dei replicanti di noi stessi.

Qualunque sia stata l’effettiva volontà del regista e dell’autore film
L’invasione degli ultracorpi rimane una pietra miliare del cinema fantascientifico tanto che, nei decenni successivi, ebbe numerosi remake tra i quali Terrore dallo spazio profondo di Philip Kaufman nel 1978 e Body Snatchers di Abel Ferrara nel 1993.

Lunedì 21 febbraio alle ore 18.45 al Teatro Ruzante in Riviera Tito Livio 45 a Padova si terrà la proiezione del film “Invasion of the Body Snatchers” diretto da Don Siegel.

La rassegna di film in inglese, con sottotitoli in lingua, che continuerà fino ad aprile con cadenza settimanale, è organizzata dai Corsi di Laurea in Economia Internazionale della Facoltà di Scienze Politiche, in collaborazione con il circolo
The Last Tycoon”. Scopo dell’iniziativa è fornire un’occasione a studenti e pubblico per migliorare e perfezionare la conoscenza dell’inglese.
Il calendario prevede la proiezione nei prossimi lunedì di Dead Poets Society, Chariots of Fire, Keeping the Faith, The Graduate, The Age of Innocence e Wargames.

Ulteriori informazioni sono reperibili in rete alla pagina web della facoltà di Scienze Politiche (www.scipol.unipd.it) alla voce “Servizi agli studenti”. Da qui sono scaricabili le schede dei singoli film, i nomi e le caratteristiche dei personaggi principali, nonché la traduzione delle frasi e delle parole più impegnative. Anche il sito www.tycoon.pd.it contiene ulteriori chiarimenti.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy