• Google+
  • Commenta
7 marzo 2011

Alla Cattolica di Milano le neuroscienze incontrano Gigi Buffon e Pierluigi Collina

Incontro alla Cattolica di Milano sul legame fra neuroscienza e sport. Ospiti d’eccezione saranno Gigi Buffon e Collina che interverranno all’interno del dibattito. Sport e Neuroscienza. Si tratta indubbiamente di un binomio poco comune tra i cultori di entrambe le discipline. Affiancare, da un lato, l’ambito sportivo e dall’altro quello dello studio scientifico e clinico sul cervello, sulla sua complessa e sofisticata funzione, è una sfida fuori dal comune ma non impossibile.

Questa sifda è stata raccolta dall’Università Cattolica di Milano che il 18 Marzo ospiterà il convengno “Neuroscienze e Sport. Il calcio di rigore allo specchio“. L’organizzazione dell’evento è stata curata oltre che dall’ateneo milanese anche dall’Università di Udine con il suo Laboratorio di Bioingegneria Industriale. Il tutto sarà patrocinato dalla FIGC.

Il convengno punterà i riflettori sul momento topico, l’emblema del calcio stesso, il momento che decreta spesso il fallimento personale di un atleta o la vittoria collettiva alla fine di una gara: il calcio di rigore.

Cosa simboleggiano quegli undici metri che separano il dischetto dalla rete? Cosa accade nel cervello di un calciatore prima che la palla li percorra? In base a cosa un portiere decide quale sarà la traiettoria da inseguire?

Le risposte a queste e ad altre domande saranno al centro del dibattito. Verrà approfondito il rapporto fra tempi di reazione e conoscenza dell’avversario ed il loro legame con l’apparato neuromotorio.

L’obiettivo sarà quello di indagare lo stretto legame fra l’ambito neuroscientifico e quello sportivo. La supremazia del cervello sull’apparato muscolare è un dato di fatto. Dal cervello nascono gli impulsi primari che guideranno e ordineranno le nostre azioni, nonostante ciò, molto poco si è detto e fatto in questa direzione, spesso dimenticando che lo sport rappresenta il nodo di congiunzione perfetto fra muscoli e cervello.

L’iniziativa della Cattolica sotto quest’ottica appare coraggiosa ed interessante permettendo di sondare un ambito spesso ignorato nel nostro paese.

L’evento catalizzerà la presenza di alcuni nomi prestigiosi del mondo del calcio come Gianluigi Buffon, Pierluigi Collina e Gianpaolo Tosel, giudice sportivo della Lega Calcio, che intereverranno offrendo le loro preziose testimonianze in materia. L’appuntamento dunque è fissato per il 18 Marzo al numero 1 di Largo Gemelli alle ore 9,30. L’evento si concludera alle 17.45 con la sessione finale dei lavori dedicata ad Enzo Bearzot.

Claudio Capanni

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy