• Google+
  • Commenta
15 marzo 2011

L’Università di Salerno in musica!

Al via la seconda edizione del contest musicale dedicato alle band emergenti, organizzato dall’associazione studentesca Archimede e sostenuto dall’Università degli Studi di Salerno. Sono iniziate lunedì 14 marzo le ammissioni per la seconda edizione di UNImelody, il concorso dedicato a giovani band emergenti che cercano di farsi largo nei circuiti del mercato musicale.

Il contest musicale giovanile nasce da un’idea dell’associazione studentesca Archimede e si è sviluppato grazie al patrocinio dell’Università degli Studi di Salerno, che ha riconosciuto nell’evento le finalità di promozione e circolazione della cultura, proprie di un istituto accademico. UNImeldoy si avvale, inoltre, della collaborazione artistica di altri enti legati al mondo universitario come Musicateneo, il Teatro d’Ateneo e la Webradio, espressioni di un fermento culturale diffuso nell’Università di Salerno.

Il concorso musicale ha visto l’iscrizione di 93 band, con 384 musicisti, provenienti da tutta Italia: è evidente, quindi, come questo contest risponda alle difficoltà dei giovani musicisti di emergere e farsi conoscere nel mercato musicale italiano. Da lunedì 14 sono iniziate, dunque, le ammissioni dei gruppi musicali presso il teatro d’Ateneo: solo 18 band saranno selezionate per il concorso da una giuria professionale che ne valuterà la presenza scenica, le capacità tecniche, la professionalità, gli arrangiamenti, l’originalità e i testi.

Le 18 band selezionate saranno quindi invitate ad esibirsi in locali e luoghi di incontro della regione Campania, nei punti maggiormente accessibili a giovani e studenti. La serata finale si svolgerà, invece, all’interno del Campus dell’Università degli Studi di Salerno, con la partecipazione di importanti ospite nel campo dello spettacolo.

La band vincitrice nella serata finale di UNImelody riceverà in premio l’incisione e la riproduzione in mille copie del proprio CD contenente i brani inediti eseguiti durante il concorso musicale: un primo aiuto concreto alle giovani band per la diffusione della loro musica.

In questa seconda edizione di UNImelody il concorso musicale avrà una diffusione anche televisiva, grazie alla copertura dell’evento garantita da SEI TV (canale visibile nel Sud Italia) che curerà una rubrica giornaliera di 30 minuti sulle esibizioni musicali.

Pasqualino Guidotti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy