• Google+
  • Commenta
23 marzo 2011

Università Ca’ Foscari alle Galapagos

Dallo scorso novembre e sino a febbraio l’Università Ca’ Foscari, tramite il centro interdipartimentale IDEAS, ha svolto presso l’isola di Santa Cruz – una delle Galápagos, in Ecuador -, un corso di formazione professionale su “Turismo Sostenible, Calidad, Sostenibilidad, Buenas Prácticas, Premios y Certificaciones para Acomodaciones Turísticas”, in collaborazione con la sede locale del WWF.
Sulla base della sua esperienza nel campo della certificazione turistica (il centro IDEAS ha da tempo la qualifica di “Scuola EMAS” del Ministero dell’Ambiente Italiano), il corso interviene nel campo della sostenibilità del turismo in aree protette in una delle più famose ed emblematiche situazioni di pregio ambientale del pianeta, dove dalle osservazioni di Charles Darwin è nata una parte fondamentale della cultura scientifica contemporanea.

Il corso (della durata di 112 ore, si é tenuto presso la locale Camera provinciale del Turismo e mirava ad aggiornare, con una formazione a livello internazionale, gli stakeholder locali sui principi e le tecniche del turismo sostenibile e delle buone pratiche turistiche al fine di :
• Rafforzare lo sviluppo del settore turistico dell’isola;
• Rafforzare le capacità di pianificazione turistica;
• Saper applicare i concetti di sviluppo sostenibile;
• Implementare le buone pratiche nel sistema turistico, compresi i sistemi di certificazione, alla realtà dell’Arcipelago delle Galápagos.

Il corso era riservato al personale delle varie istituzioni pubbliche e private attive nell’area protetta, tra cui il Consejo de Gobierno (equivalente della nostra regione), la Municipalidad (equivalente della nostra provincia), il Parco Nazionale delle Galàpagos (che svolge le funzioni del nostro ministero dell’ambiente), la Camera provinciale del turismo (associazione degli imprenditori del settore), la Fondazione Charles Darwin e le imprese turistiche.

L’iniziativa si inserisce in una collaborazione più ampia tra il centro IDEAS e WWF Galàpagos, dedicata, per il biennio 2010-2011, al progetto di sviluppo sostenibile “Calidad Galàpagos para la operación turistica de Galápagos”, dedicato alle imprese al fine di mitigare l’impatto del turismo sulla stessa risorsa che lo induce: un ambiente prezioso nella sua unicità. Un ambiente che, secondo un rapporto UNESCO del 2007 risentiva già pesantemente dell’incipiente valorizzazione turistica dell’arcipelago.

Per maggiori informazioni: http://www.calidadgalapagos.gov.ec/.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy