• Google+
  • Commenta
15 Maggio 2011

Lezioni gratuite di arti marziali a Roma Tre

Torneo di burraco a Roma Tre
Arti marziali a Roma Tre

Arti marziali a Roma Tre

Arti marziali a Roma Tre: ecco come partecipare alle lezioni gratuite tenute all’ateneo romano.

A partire da domenica 8 maggio, ogni domenica l’associazione sportiva Maade offre a tutti gli interessati la possibilità di conoscere i maestri Dino Gulli e Vincenzo Capogna che effettueranno una dimostrazione gratuita delle tecniche di Jeet kune do e Tactical defense krav maga.

Due tecniche che molti di voi non conosceranno, soprattutto la seconda.

Il Jeet Kune Do, abbreviato in JKD, è un’arte marziale intuita e sintetizzata dal celebre Bruce Lee negli anni sessanta. In cantonese Jeet significa “intercettare”, Kune “pugno” e Do “via”; Jeet Kune Do significa, quindi, la “Via per intercettare il pugno”.

Krav Maga è un sistema di difesa e protezione personale, sviluppato in origine in Israele per scopi militari e poi diffusosi in tutto il mondo anche in ambiti civili, a scopo sia di difesa personale che allenamento – fitness. Il Tactical Defence System rappresenta una sua evoluzione in cui viene particolarmente enfatizzato l’osservazione dell’ambiente in cui si viene coinvolti, allo scopo di evitare la lotta fin quanto possibile, cercando vie di fuga, oppure sfruttando la presenza di elementi estranei da utilizzare nello scontro: pali, bastoni, muri, ecc.

Navigando in internet mi sono imbattuto in questa frase, in questo aforismo, che è la sintesi del “Tactical defense krav maga”, e la voglio condividere con voi:

“La miglior strategia in guerra, è vincere senza combattere.” (Sun Tzu)

 

Google+
© Riproduzione Riservata