• Google+
  • Commenta
25 Maggio 2011

Università di Padova : Il Guru dell’etica veterinaria

Il grado di civilizzazione di una società si può misurare anche dal rispetto dei diritti che garantisce agli animali. Lo sa bene BERNARD ROLLIN, University distinguished professor di Filosofia, Scienze biomediche e scienze animali, nonché University bioethicist alla Colorado State University USA, che ne ha fatto lo scopo della sua vita. È stata istituita per la prima volta per lui, la cattedra di Etica veterinaria, cattedra che ha meritato con i suoi 500 e più articoli scientifici e diciassette libri sui diritti degli animali e sul loro benessere quando vengono impiegati nella ricerca scientifica. Con il suo importante contributo è stata promulgata nel 1985 la prima legge federale statunitense che garantisce e tutela il rispetto del benessere degli animali usati nei laboratori.

Bernard Rollin sarà mercoledì 25 maggio alle ore 15.30, nell’aula magna del Pentagono di Agripolis a Legnaro, alla Facoltà di Medicina Veterinaria e terrà una conferenza dal titolo “Animal Ethics and Telos”.

Coordinati da BARBARA DE MORI, docente di Bioetica veterinaria all’Università di Padova, si avvicenderanno gli interventi di BRUNO COZZI, docente di Neuroanatomia veterinaria e FRANCO BIASUTTI del Dipartimento di Filosofia dell’Università di Padova, mentre è prevista la partecipazione in videoconferenza dell’Onorevole FRANCESCA MARTINI del Ministero della Salute.

In occasione della sua visita a Padova, BERNARD ROLLIN presenterà il suo ultimo libro “Il lamento inascoltato. La ricerca scientifica di fronte al dolore e alla coscienza animale” per la prima volta tradotto in italiano.

Google+
© Riproduzione Riservata