• Google+
  • Commenta
9 Maggio 2011

Verdena in concerto a Cosenza

Quest’anno il 4 maggio è stata una data cruciale per il popolo rockettaro di Cosenza e dintorni: infatti si sono esibiti in concerto i Verdena, storica band indie-rock bergamasca; l’attesa era altissima, come confermato dall’alto numero di persone che mercoledì sera ha affollato l’auditorium del liceo classico “Bernardino Telesio” (la location del concerto).

Quella cosentina è stata l’unica data calabrese del tour nazionale che i Verdena stanno intraprendendo per promuovere l’ultimo album, “WOW”, album che non ha deluso le aspettative altissime dei fans del terzetto lombardo. La performance è stata aperta dalle esibizioni dei cosentini Miss Fraulein e del giovane cantautore sardo Iosonouncane.

I Verdena, al secolo Alberto Ferrari (voce, chitarra e pianoforte), Roberta Sammarelli (basso) e Luca Ferrari (batteria e cori), si sono presentati in gran forma di fronte allo scatenato pubblico accorso in massa nell’auditorium del liceo classico, mostrando in pieno l’evoluzione degli ultimi anni: non hanno praticamente trovato spazio i brani grunge delle origini, ma in compenso i Verdena hanno dato vita ad uno spettacolo molto psichedelico e visionario, seguendo le tinte che tratteggiano gli ultimi lavori, in particolar modo lo stesso “WOW”.

Insomma, l’evento (per la cronaca organizzato da Radio Ciroma, storica emittente radiofonica cosentina, e dall’associazione Sporco Impossibile) non ha certo deluso le aspettative, e i Verdena hanno dimostrato ancora una volta, non solo con l’ennesimo “sold out” collezionato in questo tour, ma anche e soprattutto con le armi della loro musica distorta e vigorosa, di essere uno dei gruppi di punta del rock italiano.

Alberto De Luca

Google+
© Riproduzione Riservata