• Google+
  • Commenta
15 giugno 2011

In 120 per il via alla VI edizione

Oltre allo studio anche attività culturali legate a Venezia: da corsi
di voga e di cucina, al workshop sulle maschere veneziane e al tour
per i luoghi raccontati da Shakespeare

Giovedì 16 giugno nell’aula magna di Ca’ Dolfin si terrà la cerimonia inaugurale della sesta edizione della Ca’ Foscari–Harvard Summer School.

Per l’occasione, dopo gli interventi del magnifico rettore Carlo Carraro, e del direttore del centro interuniversitario, Alide Cagidemetrio, si avrà come ospite Stephen Marglin, professore di Economia di Harvard che terrà una lezione dal titolo “Economic Possibilities for our Grandchildren”.

La CFHSS è un corso intensivo di otto settimane, tra giugno e luglio che permette ogni anno, nel periodo estivo a 120 studenti delle due Università (60 e 60) di studiare in un contesto internazionale e di ottenere crediti formativi, riconosciuti da entrambi gli Atenei, validi per i rispettivi percorsi di laurea.
I corsi sono tenuti in lingua inglese da professori di Harvard e Ca’ Foscari e riguardano l’area economica, umanistica e le scienze ambientali.

Ogni anno allo studio accademico si abbinano anche varie attività extracurricolari, che favoriscono l’incontro tra studenti e docenti delle due università.
Quest’anno, oltre alla consueta attività di voga e di cucina, si aggiungono altre attività di framing per avvicinare gli studenti alle tradizioni e alla realtà del territorio: i laboratori del “Watercolor & Drawing”, il “Venetian Mask Workshop”, e la visita guidata “Shakespeare in Venice”.

Si continua poi con altri mini corsi, come le due lezioni e le due visite archeologiche di “Altinum and Torcello: The Roman Roots Of Venice” tenuto da Federica Broilo; le lezioni sui problemi della scrittura creativa del “Readings in European Literature Post-World War II”; i seminari del Prof. S. Soriani e Prof. Roberto Pastres dal titolo “Environmental Science at Thetis / Mose”; e ancora il corso di lingua “Survival Italian for Beginners” tenuto da Barbara D’Annunzio e Michele Daloisio attualmente impegnati nel Laboratorio Itals di Ca’ Foscari.

Da quest’anno parte anche l’iniziativa Alumni Association, che chiama a raccolta tutti gli studenti cafoscarini e harvardiani che hanno partecipato alle precedenti 5 edizioni.
Il logo di quest’anno è stato realizzato da Giorgio Cavazzano, con l’organizzazione possibile grazie alla Fondazione di Venezia e all’ESU Venezia, che ogni anno collaborano alla realizzazione e riuscita della Ca’ Foscari Harvard Summer School.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy