• Google+
  • Commenta
23 giugno 2011

Nuova edizione della rivista “Il Sileno”

È disponibile la nuova edizione della rivista “Il Sileno”, in doppio numero, presso l’Università della Calabria, all’edicola “Sara”, all’Edison Bookstore, nella libreria Ubik di Cosenza e nella libreria “Gioacchino Tavella” di Lamezia Terme. Nei giorni successivi, verrà distribuita nelle Università di Roma, Bologna e Salerno e in altre località della Calabria.

Il periodico di vita universitaria, studi umanistici, cultura e attualità, fondato da Francesco De Pascale, Battista Liserre e Gaetano Santandrea, presenta nuove sezioni tra cui “Medicina e Salute”, con un singolare contributo sulla professione sanitaria del podologo, “Anticattualità”, con lo scopo di scardinare il preconcetto che segna il conflitto tra antichità e modernità. Ma i temi centrali di questa nuova pubblicazione della rivista si trovano nello “Speciale” sui 150 anni dell’Unità d’Italia, con le riflessioni di studenti, dottorandi e anche docenti universitari e scrittori come Luigi Lombardi Satriani, Piero Bevilacqua, Pino Aprile e Peppino Curcio, i quali ci illustrano “le due facce dell’Unità”. Difatti, viene approfondito il rapporto tra Mezzogiorno e Risorgimento, nonché le ultime teorie di molti intellettuali e studiosi contemporanei, che hanno evidenziato aspetti inediti e una rilettura critica del processo unitario e della sua evoluzione sino ai giorni nostri.

Alcune pagine sono dedicate al filosofo cosentino Bernardino Telesio, curando particolarmente i rapporti tra scienza e fede e tra cosmologia, letteratura, filosofia e poesia, con la lezione di Granada e il dialogo con la studiosa francese Isabelle Pantin, fino all’opera di Corneille e Racine. Inoltre, nella rubrica “Università” è presente un interessante resoconto preparato da Alberto De Luca, inerente ai cambiamenti negli atenei, in seguito ai primi decreti attuativi della riforma Gelmini, e in particolare nel Campus di Arcavacata. Il Rettore Giovanni Latorre, in un’importante intervista ha parlato, infatti, dell’« Unical del futuro », partendo dallo svolgimento dei lavori della Commissione per le Modifiche di Statuto.
Sono tutti studenti ed ex studenti dell’UniCal i promotori della rivista “Il Sileno”, anche chi ne ha curato la copertina, il progetto grafico e l’impaginazione: si tratta di Salvatore Capolupo, dottore di ricerca in Ingegneria Informatica, Franco A. Bilotta, coordinatore del settore fotografico e Rita Ferrari, autrice del suggestivo disegno sulla copertina, che raffigura una brigantessa.

Non manca, però, l’apporto di studenti di altri atenei come la giornalista Angela Bubba de “La Sapienza” di Roma” e Alberto Di Franco, studente calabrese dell’Università di Bologna, e anche di docenti delle scuole superiori e impiegati. Soddisfatto il direttore editoriale della rivista, Francesco De Pascale, che afferma: “nella nostra Università studiano tanti giovani preparati e promettenti. La rivista culturale Il Sileno ne è la dimostrazione, grazie al contributo di un gruppo di studenti che ha creato una realtà che esula dallo schema tradizionale relativo alla vita del discente, che segue i corsi e poi sostiene gli esami. Il Sileno riconosce il valore della scrittura – continua De Pascale -, come strumento fondamentale per l’acquisizione di un sano spirito critico in un’ottica interdisciplinare”

Lucia Miceli

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy