• Google+
  • Commenta
2 luglio 2011

Il figlio muore ad un festino universitario, la madre chiede 25 milioni di dollari

La madre di un ragazzo di 19 anni, studente della Cornell University in Alabama, morto durante un festino a base di alcol della confraternità Sigma Alpha Epsilon ha sporto denuncia contro la confraternità stessa.La madre di un ragazzo di 19 anni, studente della Cornell University in Alabama, morto durante un festino a base di alcol della confraternità Sigma Alpha Epsilon ha sporto denuncia contro la confraternità stessa.

Maria Lourdes Andre ha depositata la querela lunedi a Brooklyn con una richiesta di almeno 25 milioni di dollari di danni.

George Desdunes fu trovato privo di sensi su un divano nell’edificio della confraternita a Ithaca nel mese di febbraio, successivamente fu dichiarato morto.

Il medico legale affermò che il ragazzo ebbe mani e piedi legati, probabilmente ad inscenare un finto rapimento, in seguito gli sarebbero stati somministrati forzatamente alcolici fino alla morte.

Il festino sarebbe stato organizzato per celebrare il rito di iniziazione dei nuovi membri appena unitisi all’associazione studentesca.

La confraternita fu fondata presso l’Università dell’Alabama nel 1850 ed è composta da circa 11.000 membri.

Il ragazzo dopo il ritrovamento fu trasportato immediatamente in ospedale, dove poco dopo è morto. Desdunes originario di Brooklyn, era laureando nel corso di Biologia e Società presso la Facoltà di Ecologia Umana dell’ateneo.

Gli amici e i confratelli della SAE lo ricordano come una persona estremamente cordiale, disponibile e gentile.

Claudio Capanni

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy