• Google+
  • Commenta
31 agosto 2011

Logimaster, un centro d’eccellenza e di alta formazione

15 le imprese sponsor, 95 gli insegnanti e 161 gli allievi dei quali il 90% ha trovato un impiego entro tre mesi dalla conclusione del corso. Sono questi i numeri di Logimaster, master universitario in Logistica integrata (supply chain integrated management), giunto all’undicesima edizione.

Il corso si pone l’obiettivo di fornire tecniche e competenze per analizzare e risolvere problemi logistici in diverse realtà aziendali e settori merceologici. La scadenza delle domande sarà il 25 novembre e il master avrà una durata di quasi un anno.

“Saper fare” in logistica non vuol dire solo riuscire a ottimizzare i trasporti o a gestire al meglio le scorte. La logistica può aiutare a migliorare la gestione degli acquisti, della produzione, della distribuzione e del servizio al cliente. Il supply chain management è un elemento operativo di collaborazione con altre imprese utile a trovare benefici economici e di risultato.

Il LogiMaster, una volta concluso, darà vita a Logistics Managers e Supply Chain Managers che, attraverso uno sviluppo parallelo di abilità di teamworking e di problem solving e l’apprendimento di tecniche gestionali dai migliori docenti italiani e stranieri, riusciranno a comprendere metodi e strumenti di logistica e supply chain management in un’ottica direzionale e a risolvere problemi di particolari realtà aziendali e settori merceologici.

Frequentando il master si affronteranno tematiche di misurazione delle performance, activity based costing, balanced scorecard, benchmarking, six sigma, process and project management.

Il master si divide in due fasi: la prima si terrà in un aula della facoltà di Economia, mentre la seconda sarà una fase di internship che prevederà la realizzazione di un progetto logistico e si svolgerà nel centro direzionale interporto Quadrante Europa.

Il costo di iscrizione è di 3.900 euro con la possibilità di una borsa di studio di 1.000 euro per la seconda fase. E’ inoltre possibile fare domanda per l’assegnazione di voucher formativi della Regione Veneto con copertura fino all’80% della quota di iscrizione del Master.

LogiMaster è organizzato con la collaborazione ed il sostegno dell’Interporto Quadrante Europa di Verona, Calzedonia-Intimissimi-Tezenis, De Longhi Appliances, Dispesa Logistics, GlaxoSmithKline Manufacturing, Globo Servizi Commerciali, Molkerei Alois Müller GmbH & Co, PricewaterhouseCoopers Advisory, Rosss, Toyota Material Handling Italia e di Volkswagen Group Italia.

Google+
© Riproduzione Riservata