• Google+
  • Commenta
20 settembre 2011

Ca’ Foscari prepara i manager della cultura

Il Museo del Louvre, l’Opèra National de Paris, il Teatro La Fenice, Palazzo Grassi, il Museo Peggy Guggenheim, queste alcune delle istituzioni in cui si può trovare a lavorare uno degli iscritti al Master Universitario di 2° livello in Management dei Beni e delle Attività Culturali MaBAC dell’Università Ca’ Foscari Venezia – ESCP Europe che è stato inaugurato oggi a Ca’ Dolfin per la sua quinta edizione.

Il Mabac spicca per il suo carattere internazionale con la possibilità del doppio diploma sia in Francia sia in Italia, per l’apertura al mercato del lavoro europeo e per i contatti con istituzioni culturali di altissimo livello.
I dati parlano di un’occupazione dei diplomati vicina la 100%, mentre degli studenti dell’edizione 2010/2011, ancora prima della fine del master e della discussione della tesi, la metà aveva già trovato un’occupazione (a tempo determinato e indeterminato).

Solo un terzo degli iscritti sono italiani, due terzi provengono dall’estero, principalmente Francia, ma anche da Inghilterra e Stati Uniti. «Cerchiamo di preparare i nostri studenti per il mercato del lavoro europeo – spiega il prof. Francesco Casarin, responsabile scientifico del Master – e di dare un taglio professionale al corso che comprende uno stage formativo obbligatorio di almeno 4 mesi in aziende e istituzioni culturali europee.

Inoltre il master dà la possibilità agli studenti di conseguire un doppio Diploma grazie alla collaborazione con l’ESCP Europe e di studiare in due capitali della cultura di rilievo internazionale come Venezia e Parigi. La nostra forza è comunque un network molto solido di alcune tra le più prestigiose istituzioni culturali nazionali e sovranazionali come musei, teatri, fondazioni».

A questo proposito ospite d’onore della cerimonia di quest’anno è stato Cristiano Chiarot, Sovrintendente del Teatro la Fenice, che ha tenuto la lezione inaugurale dal titolo: “Il nuovo marketing degli enti lirici: il Teatro La Fenice oltre la crisi” in cui ha sottolineato come sia diventato importante, per una gestione moderna dell’ente, “fare marketing” per superare la limitatezza degli investimenti statali per lo sfruttamento del giacimento culturale e la ricerca di finanziamenti.

Chiarot ha concluso lanciando una proposta: “Perché non affidare agli studenti del MaBac il compito di formulare un Progetto di sviluppo di marketing che riguardi il rilancio del Teatro Malibran? Come aumentare la produzione, trovare un pubblico di riferimento e superare la concorrenza con La Fenice?”
Una sfida impegnativa, accolta con favore dal prof. Francesco Casarin.

Il Master, formare profili professionali in grado di proporre e di gestire nuovi business relativi alla cultura e alle arti attraverso una didattica innovativa, connubio di esperienze e strumenti manageriali di docenti e professionisti di livello internazionale.

Chi frequenterà il master potrà inserirsi in istituzioni e nelle organizzazioni operanti nel sistema cultura, ad esempio nelle aziende museali, nelle aziende di organizzazione e gestione di eventi culturali, nelle società editoriali, nelle professioni direttamente e indirettamente connesse con le produzioni culturali, nelle Amministrazioni Pubbliche di vario livello territoriale.

Si tratta di un profilo manageriale in grado di accedere a posizioni di elevato livello, dotato di competenze per individuare e gestire risorse materiali e immateriali, attivare accordi di partnership e gestire progetti anche di portata internazionale.
Il master si rivolge a laureati di materie sia umanistiche, che economiche e giuridiche.

E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese e francese, almeno di base.
La quinta edizione del Master avrà inizio a Venezia il 19 settembre, si sposterà poi a Parigi da gennaio a fine marzo 2012.
Il numero massimo di partecipanti è 30.

Per informazioni:
www.unive.it/mabac – www.escpeurope.eu
Francesco Casarin, casarin@unive.it, tel. 041-2348750 (mer. 15.45-18.45)
Ca’ Foscari Challenge School, info@challengeschool.it, tel. 041-2346853

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy