• Google+
  • Commenta
4 settembre 2011

Fassino: Torino come centro universitario internazionale

Negli ultimi anni l’università di Torino, una delle più antiche della penisola, ha fatto registrare un notevole incremento delle iscrizioni diffuse presso tutte le facoltà e in entrambi gli atenei. Quest’anno, in particolare, il Politecnico ha fatto registrare un incremento di oltre il 20% degli iscritti stranieri ed anche di quelli provenienti da altre regioni italiane.

E’ innegabile che il prestigio dell’università torinese, che secondo uno studio della Shanghai Jiao Tong University è la quinta del Paese, sta ormai valicando i confini nazionali. La città però non sempre riesce a stare al passo con questo deciso sviluppo dei poli universitari cittadini.

Ed è questa la nuova sfida del neoeletto sindaco di Torino Piero Fassino, che nei giorni scorsi ha dichiarato che «Torino ha una vocazione consolidata nell’alta formazione, ora occorre fare della città una metropoli universitaria, che non significa solo avere tanti studenti, ma organizzare la città intorno ai poli del sapere, ai loro ritmi ed esigenze».

In quest’ottica il primo cittadino ha rivelato che sono ormai ben avviati i contatti con diversi atenei americani, che possano aprire sedi distaccate nel capoluogo piemontese. «A questo punto occorre lavorare per attrarre università straniere, così da incrementare qualità e respiro internazionale. Costruiremo – afferma Fassino – nuovi complessi e social housing per studenti, contando che in questa città ci sono 140 mila persone che vivono sole e magari hanno lo spazio -e forse anche la necessità – di avere uno studente in casa. Per questo, con i due atenei, metteremo in piedi un’agenzia di mediazione che aiuti chi ha un appartamento o una stanza da affittare a entrare in contatto con i giovani».

Torino insomma vuole compiere un salto di qualità, investendo anche nella ricerca e cercando di bloccare quell’ “emorragia di cervelli” che tanto penalizza l’Italia. E, perché no, cimentandosi nell’impresa di attirare qui da noi giovani ricercatori stranieri.

Arturo Catenacci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy