• Google+
  • Commenta
27 settembre 2011

“Mutagenesi Ambientale” 19° congresso del S.I.M.A.

La Società Italiana (S.I.M.A.) terrà il 19° congresso “Mutagenesi Ambientale” dal 28 al 30 settembre all’Università di Parma. Ennesimo appuntamento che si terrà presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’ateneo, mercoledì 28 settembre alle ore 15.00

Ad aprire il convegno saranno i saluti del rettore Gino Ferretti, a cui seguiranno gli interventi del professor David De Marini. Ad organizzare l’evento la professoressa Annamaria Buschini del Dipartimento Genetica, Biologia dei microrganismi, Antropologia, Evoluzione.

La S.I.M.A. è la società che fa parte della European Environmental Mutagen Society (EEMS) e della International Association of Environmental Mutagen Societies (IAEMS) formata da scienziati che studiano i meccanismi di base coinvolti nel danno all’informazione genetica, agendo sulla riparazione del DNA e nella mutagenesi.

Quest’anno tra i temi del del Congresso si discuterà su “Mitochondria and aging” , “Nanomaterials”: new opportunities for medicine and new challenges for toxicity assessment , “Health impact of environmental pollution”: research and monitoring , Response to DNA damage and non cancer diseases.

Saranno assegnati presso l’Aula Magna del Campus Universitario i premi ai migliori poster del concorso istituito per giovani studenti liceali. L’evento si concluderà venerdì 30 settembre con la presentazione del vincitore del Premio S.I.M.A. “under 40” 2011. “
Invece il 30 settembre il congresso si chiuderà con la presentazione del vincitore del Premio S.I.M.A under 40 2011.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata