Fav
  • Google+
  • Commenta
27 settembre 2011

OCPCG: Advent. Laboratorio di organizzazione e realizzazione di un evento

Ultimi giorni per iscriversi ad “Advent. Laboratorio di organizzazione e realizzazione di un evento”, il quarto workshop formativo organizzato dall’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili
(OCPG), in partnership con il Comune di Vietri sul Mare.

La partecipazione al ciclo di laboratori di progettazione ‘Project Action’ è completamente gratuita e rivolta a 30 giovani vincitori della selezione oggetto del bando, si svolgerà in modalità “real time”, fornendo ai
partecipanti strumenti e indicazioni per la pianificazione, progettazione, organizzazione di uno specifico evento, da realizzare al termine del workshop.

Il programma permette ai corsisti di acquisire le competenze di base e le procedure per la realizzazione del processo di event management e di scoprire gli aspetti operativi della fase organizzativa dell’evento che dovrà essere realizzato come “performance di chiusura”,
nel periodo successivo alla fine del laboratorio.

Il workshop sarà curato dal professionista esperto del settore Roberto Vargiu, docente universitario e organizzatore di Filmidea “Incontri Universitari di cinema”. Nell’ambito della parte pratica contribuiranno
alla didattica anche i collaboratori dell’Area Ricerca-Azione dell’Osservatorio OCPG. Possono essere ammessi alla selezione tutti i giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni e residenti sul territorio campano.

Possono presentare domanda di partecipazione anche i beneficiari dei precedenti tre workshop del ciclo ‘Project Action’. La quota degli ammessi in graduatoria tra questi ultimi non potrà in ogni caso superare il 20% dei posti disponibili. I moduli forniranno competenze di base in materia di ideazione,
programmazione, pianificazione esecutiva, comunicazione, allestimento e gestione finale di un evento culturale sul modello degli interventi DemoDay organizzati dall’Osservatorio.

Il laboratorio si terrà dal 10 al 12 ottobre, mentre la giornata conclusiva del 15 ottobre sarà dedicata alla realizzazione dell’evento finale. L’attivismo giovanile in ambito sociale e culturale si concretizza sempre più spesso nella realizzazione di stimolanti occasioni di incontro e scambio collettivo, dove la creatività si manifesta come spazio di interazione e di ‘evento’. Eventi, dunque, intesi come interventi specifici sui territori, sia in base alle istanze
locali sia per le declinazioni tematiche condivise. La domanda di ammissione è scaricabile dalla sezione Opportunità del sito dell’OCPG www.giovani.unisa.it e deve essere presentata entro le ore 12.00 di venerdì 30 settembre.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy