• Google+
  • Commenta
4 settembre 2011

San Miniato ospita l’ultima tappa dei corsi di orientamento della Scuola Normale Superiore

La formula dei corsi di orientamento offerti dalla scuola normale superiore di Pisa è un unicum in Italia. Difatti si tratta di vere e proprie lezioni universitarie tenute da studiosi di fama internazionale nelle diverse discipline.

Ormai è un decennio che l’ateneo organizza questa particolare forma di corsi di orientamento, molto efficaci e certamente diversi dalle guide alle facoltà o dai vademecum sui possibili sbocchi professionali. Difatti l’obiettivo principe è quello di fornire una panoramica quanto più aggiornata e completa dei principali ambiti del sapere in prospettiva della futura scelta universitaria.

I corsi, che hanno preso il via domenica 4 settembre e che si concluderanno sabato 10, sono rivolti a tutti gli studenti neo diplomati brillanti e fortemente motivati.

La sede dove si svolgerà l’ultimo dei quattro corsi di orientamento organizzati questa estate è San Miniato in provincia di Pisa. I ragazzi che prenderanno parte all’evento sono 86 provenienti per la maggior parte da tutta Italia ma con anche una minoranza dall’estero.

Il Conservatorio Santa Chiara ospiterà le lezioni e i seminari delle diverse discipline: scienza, cultura, professioni. L’obiettivo dell’eterogeneità delle discipline è di dare la possibilità agli studenti di sperimentare le proprie attitudini in un confronto dal vivo con i principali ambiti di ricerca e di studio.

Le lezioni saranno tenute dal fisico Fabio Beltram, direttore della Scuola Normale, dalla cardiologa Michele Emdin, dallo storico Alberto Mario Banti, dal docente di neurobiologia Antonino Cattaneo, al grecista Franco Montanari.

E ancora a Filippo Camerota sarà affidata una lezione su Caravaggio, Mauro Dorato parlerà di Parmenide e Einstein, Roberto D’Alimonte, terrà una lezione su Elettori e partiti nella Seconda Repubblica.

Ulteriori lezioni saranno impartite anche dal il fisico sperimentale Luigi Rolandi, il docente di scienza delle costruzioni Davide Bigoni, il climatologo Antonio Navarra, la docente di Arti visive Alessandra Lischi, il matematico Stefano Marmi, l’economista Alberto Quadrio Curzio, il magistrato Renato Finocchi Ghersi, il matematico Umberto Zannier, il chimico Piero Baglioni.

Si tratta di una vera e propria esperienza di campus universitario, difatti gli studenti alloggiano nelle strutture ricettive del posto.

Durante l’estate hanno partecipato ai corsi 400 studenti selezionati tra i 2.077 nominativi segnalati dagli istituti scolastici.

Prima che a San Miniato i corsi si sono tenuti a Cortona, Camigliatello Silano, Rovereto.

Pietro Marzocca

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy