• Google+
  • Commenta
30 settembre 2011

Travel+Leisure: lista dei 12 atenei americani più belli

Università americane sempre piu’ belle e suggestive, così come riportato dal mensile Travel+Leisure. 12 atenei americani si sono aggiudicati il titolo di Campus più belli di tutta l’America, su una selezione fatta tra 2.600 Università.

Tra i criteri adottati con cui sono stati selezionati i campus piu’ suggestivi vi sono quelli dell’equilibrio urbanistico nelle città che ospitano le Università, il rapporto tra verde pubblico ed edifici (qui vince la Princeton University del New Jersey), gli stili (elogiata la University of San Diego per lo stile rinascimentale spagnolo) e l’estetica.

Tra i campus menzionati nella lista del mensile spiccano l’Università di Yale nel Connecticut, la Cornell University nello stato di New York, la University of Washington a Siattle, la Lewis and Clarck College nell’Oregon.

La cosa più importante è il rapporto tra paesaggio e edifici, più degli edifici stessi” spiega l’Architetto Mark deShong. “Alla Princeton University, per esempio, è importante il paesaggio. Il campus è collegato con una distesa verde di edera, edifici in pietra grigia con sentieri e cortili che creano un ambiente intimo“.

Studiare in America è certamente diverso come intraprendere un corso di studi nelle università europee.

Nei college americani di Berkeley, Santa Cruz e UCLA per esempio esistono dei muri con delle scritte sopra; sono i nomi degli studenti che hanno studiato lì e nel corso degli anni sono diventate persone famose, finanziando nel tempo palestre, biblioteche, campi da calcio dell’Università.

Marco Morini è un ragazzo lombardo che ha seguito alcuni corsi in America. Le rette nel continente americano sono molto salate, Morini invece ha scelto la soluzione di seguire un corso di marketing durato 6 mesi :

Ho seguito un corso di marketing all’Università di Berkeley (bellissima cittadina universitaria alle porte di San Francisco), considerata una delle cinque migliori negli Stati Uniti. Data l’esperienza personale mi sento di consigliarla fortemente, anche se vi sono anche tante altre università molto belle e famose in USA (come Yale, Stanford, Ucla, Harvard).

Gli spazi sono più grandi, gli edifici sono molto più nuovi e recenti, parliamo di università spesso molto care, i posti in cui si trovano sembra facciano parte del paradiso; ci sono infiniti motivi validi per i quali questi campus siano migliori delle nostre università“.

Le università americane sono vere e proprie piccole cittadine, dove tutto ruota intorno agli studenti.

Fotogallery Università di Berkeley, Santa Cruz e UCLA

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy