• Google+
  • Commenta
27 settembre 2011

Unipd: Premio nazionale giovani innovatori TR35-GI

Parte la seconda edizione del Premio nazionale giovani innovatori TR35-GI firmato dal Forum Ricerca Innovazione Imprenditorialità dell’Università degli Studi di Padova e da Technology Review Italia, la rivista del MIT.

TR35-GI riprende il suo viaggio alla ricerca di nuovi talenti under 35. Il concorso infatti, è dedicato ai giovani innovatori italiani, under 35, che presentano progetti di ricerca applicata in diversi settori, dalla biotecnologia e medicina all’ICT.

I migliori dieci innovatori saranno premiati, tra le altre cose, con la pubblicazione del loro profilo sulla rivista TR Italia e sui siti del Forum e di TR Italia, in base ai criteri di originalità, grado di innovazione, ampiezza delle potenziali applicazioni. Il fil rouge dei progetti che saranno presentati dai migliori cervelli italiani è l’impatto economico e sociale: particolare attenzione infatti sarà data dalla giuria internazionale a quei progetti con una rilevante ricaduta sociale. “Cercasi innovatori in grado di cambiare il mondo”, potrebbe essere questo infatti lo slogan della seconda edizione del premio.

I giovani innovatori premiati saranno invitati a partecipare ad una giornata dedicata ai loro progetti che si terrà a marzo 2012 all’interno della quinta edizione del Forum Ricerca Innovazione Imprenditorialità, organizzato dall’Università degli Studi di Padova e alla quale parteciperanno anche potenziali finanziatori e società di venture capital, nonché personalità legate al mondo imprenditoriale e all’innovazione.

La qualità dei progetti della prima edizione – come quello di Matteo Bovolenta che con una nuova strategia per la terapia genica della Duchenne Muscular Dystrophy spera di poter aiutare tanti bambini affetti da questa malattia o come Solwa, di Paolo Francheschetti, un sistema per produrre acqua potabile, grazie alla sola energia solare, entrambi vincitori del concorso – stimola a proporre una seconda edizione e a credere nei giovani talenti italiani.

«Il Paese deve essere in grado di cogliere alcune importanti sfide, fondamentali per la crescita e lo sviluppo. Dobbiamo assolutamente ridare fiducia e stimoli ai nostri giovani talenti, in un momento di profondo cambiamento a livello globale» dice il prof. Moreno Muffatto direttore scientifico del Rieforum «Come nella prima edizione, che ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori provenienti da tutta Italia, anche con la seconda edizione di TR35-GI, ci proponiamo di contribuire a dare un segnale di cambiamento».

Gli interessati sono invitati a presentare il loro progetto entro e non oltre il 30 novembre 2011, seguendo la procedura online che si trova sul sito del Forum www.rieforum.org/tr35gi

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy