• Google+
  • Commenta
19 settembre 2011

Unitn: Profumo incontra gli studenti

Alessandro Profumo, nome di spicco della finanza e dell’economia internazionale, illustrerà agli studenti come sta evolvendo il mondo del lavoro alla luce dei profondi cambiamenti a cui si sta assistendo nell’economia e negli assetti socio-politici mondiali.

Alessandro Profumo dopo una breve carriera nel Banco Lariano, entra nel mondo della consulenza presso McKinsey e successivamente in Bain Cuneo, per poi approdare nel 1994 al Credito Italiano come condirettore centrale e ne diventa amministratore delegato nel 1997.

La sua idea di trasformare una banca nazionale priva di grandi prospettive in uno dei colossi internazionali del credito si compie nel giro di pochi anni, attraverso una serie di acquisizioni e fusioni sia in Italia, sia all’estero. Oggi Profumo è membro del consiglio di amministrazione di ENI e del comitato di sorveglianza di Sberbank, la principale banca russa.

L’appuntamento sarà introdotto da Michele Andreaus, direttore del Dipartimento d’Informatica e Studi Aziendali e responsabile della laurea magistrale in Management.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

Google+
© Riproduzione Riservata