• Leone
  • Califano
  • Buzzatti
  • Paleari
  • Casciello
  • Bonanni
  • Scorza
  • Cacciatore
  • Mazzone
  • Ferrante
  • Carfagna
  • Falco
  • Romano
  • Bonetti
  • Pasquino
  • Tassone
  • Coniglio
  • Alemanno
  • Baietti
  • Rossetto
  • De Leo
  • Ward
  • Liguori
  • Antonucci
  • Chelini
  • Barnaba
  • Cocchi
  • Crepet
  • Boschetti
  • Bruzzone
  • Dalia
  • Andreotti
  • Quaglia
  • de Durante
  • Napolitani
  • Grassotti
  • Meoli
  • Miraglia
  • Catizone
  • Gelisio
  • Santaniello
  • Romano
  • De Luca
  • Valorzi
  • Rinaldi
  • Gnudi
  • Algeri
  • Quarta
  • di Geso

Uniud: Arrigo Rudi, architettura e restauro

27 Settembre 2011
.
24/01/2022

All’Università di Udine giovedì 29 settembre, alle 16.



30, nell’aula E del polo scientifico dei Rizzi, in via delle Scienze 206, si terrà la presentazione del volume “Arrigo Rudi – Architettura, restauro e allestimento” (Marsilio, 2011). Al centro dell’appuntamento la figura e l’opera dell’architetto veronese Arrigo Rudi, progettista ed esperto di allestimento e museografia di fama internazionale, docente all’Università Iuav di Venezia, scomparso prematuramente nel 2007. La presentazione è organizzata dal corso di laurea in Architettura della facoltà di Ingegneria dell’ateneo friulano in collaborazione con lo Iuav.

Introdurranno l’incontro Alberto Felice De Toni, preside della facoltà di Ingegneria; Augusto Romano Burelli, già direttore del corso di laurea in Architettura, e il suo successore, Mauro Bertagnin. Interverranno, inoltre, Luca Basso Peressut del Politecnico di Milano, Franca Semi e Valeriano Pastor dell’Università Iuav e l’architetto Federico Marconi. Coordinerà Francesco Amendolagine dell’Università di Udine. Saranno presenti i curatori del volume Valeriano Pastor, Sergio Los e Umberto Tubini.

Il volume è il primo tentativo di lettura congiunta dei modi produttivi complessi dell’opera completa di Arrigo Rudi. Dal 1964 al 1967 Rudi fu assistente incaricato alla cattedra di Architettura degli interni, arredamento e decorazione tenuta da Carlo Scarpa all’Università Iuav di Venezia; dal 1973 professore incaricato e poi associato per la cattedra di Arredamento, disegno e rilievo; nel 1980 professore ordinario di Allestimento e Museografia. Nel 1987 ricevette con Carlo Scarpa il Premio Internazionale “Architettura di Pietra” per l’edificio della Banca Popolare di Verona.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata