• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2011

La tutela dei diritti umani sarà il tema centrale all’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’università di Foggia

Il 28 ottobre sarà un giorno importante a Foggia; qui si terrà una manifestazione patrocinata dalla Regione Puglia, Provincia e Comune di Foggia e dalla Conferenza dei rettori delle Università italiane per l’inaugurazione del nuovo anno accademico.

L’evento si svolgerà nell’aula magna dell’ateneo ed il suo obiettivo principale sarà quello di promuovere la difesa dei diritti umani; a tale scopo interverrà Cecilia Strada, presidente di Emergency, alla quale peraltro verrà consegnato Strada il sigillo dell’Università.

Si tratta di una cerimonia importante per la vita accademica della facoltà che si aprirà con la relazione del Rettore, Giuliano Volpe, e proseguirà con molteplici interventi. Tra questi quelli di Salvatore Puttilli e di Vincenzo Michele Padalino, rispettivamente il rappresentante del personale tecnico-amministrativo ed il presidente del consiglio degli studenti.

Dunque, l’ateneo porrà in essere una fondamentale iniziativa nel dedicare ai valori morali l’inaugurazione dell’anno accademico 2011-2012 ed in tal modo dimostrerà l’impegno nello sviluppo culturale del territorio della Puglia, oltre a sensibilizzare gli studenti e i cittadini all’importanza dei doveri di solidarietà.


Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata