• Coniglio
  • Gnudi
  • Quaglia
  • Quarta
  • Pasquino
  • Gelisio
  • Crepet
  • Rossetto
  • Antonucci
  • Liguori
  • De Leo
  • Casciello
  • Andreotti
  • Paleari
  • Dalia
  • De Luca
  • Cacciatore
  • di Geso
  • Falco
  • Romano
  • Buzzatti
  • Ferrante
  • Mazzone
  • Leone
  • Califano
  • Alemanno
  • Romano
  • Bruzzone
  • Cocchi
  • Tassone
  • Santaniello
  • Boschetti
  • Napolitani
  • Miraglia
  • Meoli
  • de Durante
  • Chelini
  • Carfagna
  • Baietti
  • Ward
  • Grassotti
  • Barnaba
  • Catizone
  • Algeri
  • Scorza
  • Valorzi
  • Bonetti
  • Bonanni
  • Rinaldi

Nuovi presidi per Unisi

31 Ottobre 2011
.
27/01/2022

Entrano in carica domani, 1 novembre, i due nuovi presidi eletti all’Università di Siena per le facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali e di Ingegneria.



Il professor Marcello Mellini è stato eletto preside della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali per il triennio accademico 2011/2014 alla prima votazione, lo scorso 11 ottobre, con 110 voti su 162 elettori.
Il professor Mellini è dal 1989 docente ordinario di Mineralogia presso l’Ateneo senese. Nel 1993 è stato nominato fellow della Mineralogical Society of America, ha svolto numerosi soggiorni di studio e ricerca all’estero, ed è stato capo delle spedizioni 1997, 1999 e 2001 per ricerca di meteoriti in Antartide, del quale progetto è stato responsabile nazionale dal 1988 al 2008.

Il professor Andrea Garulli è stato eletto preside della facoltà di Ingegneria per il triennio accademico 2011/2014 alla prima votazione, lo scorso 12 ottobre, con 33 voti su 59 elettori.
Docente di Sistemi di controllo presso il dipartimento di Ingegneria dell’informazione dell’Università di Siena, è stato fino al 2006 delegato del rettore per la Formazione professionale e delegato della CRUI per il Comitato Nazionale per l’IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore).
Responsabile di numerosi progetti di ricerca, ha svolto periodi di ricerca all’estero e pubblicato articoli su numerose riviste internazionali.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata