• Google+
  • Commenta
28 ottobre 2011

Studio Azzurro : Ambienti sensibili, performance teatrali e percorsi interattivi

“Plasmare il sensibile” è il titolo del convegno e della serata di proiezioni a Studio Azzurro.

Il gruppo di ricerca e sperimentazione nell’arte Studio Azzurro è stato fondato nel 1982 da Fabio Cirifino (fotografia), Paolo Rosa (arti visive e cinema) e Leonardo Sangiorgi (grafica e animazione. Nel 1995, si unisce Stefano Roveda, esperto in sistemi interattivi.

Videoambienti, ambienti sensibili e interattivi, performance teatrali, percorsi museali interattivi sono le leve attraverso le quali Studio Azzurro ha voluto spostare l’asse del fare arte dalla centralità dell’artista allo spettatore.

All’Auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano dalle ore 9.30 di mercoledì 2 novembre si terrà il convegno “Plasmare il sensibile” curato scientificamente da Guido Bartorelli, Leonella Caprioli, Cristina Grazioli con Farah Polato e organizzato dal Comune di Padova, Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei beni artistici, musicali e dello spettacolo, Dipartimento di Discipline linguistiche, comunicative e dello spettacolo, Dipartimento di Storia delle arti visive e della musica e Corso di laurea DAMS dell’Università degli Studi di Padova.

Durante la giornata il convegno, che ospiterà i contributi dei maggiori specialisti italiani, si analizzerà l’attività dello storico gruppo di ricerca in tutta la sua ricchezza interdisciplinare.

I lavori si articoleranno in due sessioni la prima, dalle ore 9.30, coordinata da Cristina Grazioli e che vede gli interventi di Valentina Valentini, Roberto Diodato, Leonella Caprioli e Bruno Di Marino, la seconda dalle 15.00 presieduta da Annamaria Sandonà con le relazioni di Angela Madesani, Guido Bartorelli e Paolo Rosa. Dalle ore 17.30 è prevista una Tavola rotonda con Farah Polato, Daniel Grego e Laura Zattra coordinata da Alessandra Possamai.

Alle ore 21.00 di mercoledì 2 novembre al Centro culturale San Gaetano, Paolo Rosa, fondatore del Gruppo Studio Azzurro, illustrerà attraverso una lettura del lavoro di Studio Azzurro le opere principali che hanno segnato quasi trentanni di ricerca nell’arte.

L’INGRESSO AL CONVEGNO E ALLE PROIEZIONI È LIBERO

Per informazioni tel. 049 827 4822

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy