• Google+
  • Commenta
26 ottobre 2011

Unimore: Master di I livello in “Finanza aziendale e controllo di gestione”

Scade venerdì 28 ottobre 2011 la possibilità di iscriversi all’ottava edizione del Master di I livello in “Finanza aziendale e controllo di gestione” dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Al corso, che si presenta in due modalità didattiche sia in presenza sia a distanza, sono ammessi al massimo 30 partecipanti.

Anche quest’anno l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia tiene a battesimo una nuova edizione del collaudato Master di I livello in “Finanza aziendale e controllo di gestione”, proposto dalla facoltà di Economia Marco Biagi. Il corso, che quest’anno giunge alla sua ottava edizione, sarà diretto dal prof. Mauro Zavani e co-diretto dalla prof.ssa Elisabetta Gualandri, entrambi del Dipartimento di Economia Aziendale.

Il Master è rivolto prioritariamente a laureati che già operano nel mondo del lavoro ma che intendono conseguire competenze distintive in aree, quali la finanza ed il controllo, aree che negli ultimi anni stanno acquisendo un ruolo di indubbia criticità nella gestione aziendale. Il master si rivolge anche ai libero professionisti quali i commercialisti che vogliono approfondire discipline complementari a quelle inerenti la loro tradizionale attività di consulenza. La tipologia e le modalità didattiche ben si adattano anche ai neolaureati che intendono approfondire le tematiche indicate e nel contempo avere la possibilità di iniziare un percorso lavorativo.

Tratto distintivo del master è quello di offrire un percorso di Alta formazione e approfondimento con elevati standards qualitativi, nelle aree di Finanza Aziendale e Controllo di Gestione, nell’intento di soddisfare le svariate esigenze di crescita e di aggiornamento sia del mondo professionale che delle imprese.

“Il master, giunto alla sua VIII Edizione – afferma prof. Mauro Zavani Direttore Master Finanza Aziendale e Controllo Gestione – intende offrire una risposta flessibile alla crescente domanda di competenze professionali specifiche e qualificate, fornendo avanzati percorsi formativi nelle principali aree della finanza aziendale e del controllo di gestione. Proposto in formula weekend, ovvero il venerdì pomeriggio e sabato tutto il giorno tendenzialmente a weekend alterni, il master consente inoltre ai partecipanti di mantenere la propria posizione lavorativa. Principalmente rivolto ai lavoratori, il corso si prospetta tuttavia interessante anche per giovani laureati che vogliano proseguire gli studi ad un livello avanzato e contemporaneamente intraprendere la carriera lavorativa.”

L’organizzazione del Master è concepita secondo due modalità didattiche alternative: formula con didattica in presenza, con le lezioni nei fine settimana, appositamente studiata per coloro che hanno già impegni professionali ed hanno poco tempo disponibile per le lezioni; ed una formula con didattica on line: l’organizzazione è concepita secondo la formula blended, studiata per coloro che per motivi di lavoro o per ragioni di distanza non possono frequentare le lezioni.
Gli obiettivi formativi sono la finanza aziendale: dopo aver trattato l’analisi di bilancio e il rendiconto finanziario, in ottica strategica, il modulo si concentra sulla valutazione degli investimenti e dei fabbisogni finanziari e sulla gestione della tesoreria e dei rischi di cambio e di tasso d’interesse; ed il controllo di gestione: l’obbiettivo del modulo è di far conoscere le modalità di funzionamento e di impiego dei meccanismi operativi di programmazione e controllo che
vengono utilizzati nelle imprese operanti nei più vari settori.

Il corso, al quale possono accedere al massimo 30 iscritti, di durata annuale, il cui costo di iscrizione per la modalità in presenza è di 5.000 euro e per la modalità a distanza di 6.000 euro da versarsi in due rate, prevede anche la partecipazione di interessati che possono intervenire in qualità di uditori: in questo caso il costo è 1.000 euro da versarsi al momento dell’iscrizione.

Al Master, che comporta un impegno di 1.500 ore, di cui 248 ore dedicate alle lezioni frontali in aula, 727 ore riservate allo studio individuale, 400 ore previste per lo stage, 125 per il project work e tesi finale, possono partecipare, senza limitazione di età e cittadinanza, coloro che siano in possesso del diploma di Laurea vecchio o nuovo ordinamento, conseguito in Italia, come previsto nell’art. 1 del presente bando, o di analogo titolo accademico conseguito presso Università estere.
La scadenza di ammissione è prevista per venerdì 28 ottobre 2011.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate esclusivamente via Internet, collegandosi al sito www.unimore.it> servizi agli studenti – servizi informatici – sportelloESSE3;

Le informazioni di carattere scientifico e didattico possono essere richieste al prof. Mauro Zavani mail mauro.zavani@unimore.it telefono 059/2056826 oppure alla dott.ssa Chiara Nigrisoli tel. 059/2056830 – fax 059/2056927, indirizzo mail: chiara.nigrisoli@unimore.it.

Le informazioni di carattere amministrativo, invece, possono essere richieste a: Ufficio Esami di Stato, Dottorati e Master (via Università, 4) a Modena, tel. 059-2056423 il lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9.30 alle ore 11.00 oppure via mail segr.postlaurea@unimore.it. L’apertura al pubblico effettua i seguenti orari: lunedì dalle ore 13.30 alle ore 15.30, martedì dalle ore 11.00 alle ore 13.30, mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00, giovedì e venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.30

Per maggiori informazioni consultare il sito www.unimore.it > master

Google+
© Riproduzione Riservata