• Google+
  • Commenta
17 ottobre 2011

UNIMORE: Master II livello in “Gestione delle sostanze chimiche – REACH e CLP”

Oggi,Lunedì 17 ottobre alle 15.30, scade la possibilità di partecipare al Master di II livello in “Gestione delle sostanze chimiche – REACH e CLP”, messo a disposizione dall’Università di Modena e Reggio Emilia.

È un master di II livello rivolto ai laureati quinquennali con lauree specialistiche e magistrali che appartengono alle seguenti Classi: Scienze Chimiche, Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale, Biologia, Biotecnologie Industriali, Scienze e Tecnologie Geologiche, Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio, Scienze della Natura, Farmacia e Farmacia Industriale, Ingegneria Chimica, Scienza e Ingegneria dei Materiali, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. Ma il Master è aperto anche a chi è in possesso della Laurea del vecchio ordinamento in : Chimica, Chimica Industriale, Scienze Biologiche, Scienze Geologiche, Scienze Ambientali, Scienze Naturali, Biotecnologie indirizzo Biotecnologie Industriali, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Ingegneria Chimica, Ingegneria dei Materiali, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Il corso è a numero chiuso e sono ammessi massimo 35 studenti. Il corso del master impegnerà i partecipanti per 1.500 ore complessive,che saranno divise tra lezioni frontali, laboratori, stage e tesi finale. Al termine del corso e dopo il superamento della prova finale ai 35 partecipanti verranno riconosciuto 60 Crediti Formativi Universitari. Il costo del Master è di 4.500 euro.

L’obiettivo del Master è quello di dare ai partecipanti una formazione tecnica e scientifica che si rivelerà adeguata nella gestione e l’uso delle sostanze chimiche nelle aziende, tranne quelle già regolamentate quali farmaci, cosmetici, alimenti. Il master permette la formazione di una figura a cui sono richieste competenze interdisciplinari e che si occupi di diverse mansioni: dalla valutazione della pericolosità alla tossicità e all’impatto ambientale delle sostanze chimiche. Una figura professionale del genere non è ancora presente nel mondo dei laureati sia in Italia che in Europa, ma i professionisti delle sostanze chimiche, così formati dal Master, possono essere impiegati in diverse imprese di tutti i settori economici: le aziende sottoposte al REACH, come dipendenti per le imprese di maggiori dimensioni o come consulenti esterni per le Aziende e le Piccolo e Medie Imprese che hanno la necessità di assumere un professionista che sia in grado di sviluppare delle tecniche in base alle quali le aziende siano in regola con le normative , anche in via di completa attuazione.

Google+
© Riproduzione Riservata