• Google+
  • Commenta
12 ottobre 2011

Unive: Brasile e Italia, economie a confronto

La crisi economica in Brasile, il rapporto con l’Italia e le prospettive del mercato del Paese Sudamericano. Questo il tema della Ca’ Foscari International Lecture che riprende i suoi cicli domani con l’intervento del Prof. Carlos Ivan Simonsen Leal, Rettore della Fundação Getulio Vargas, riconosciuta come la più importante università brasiliana.

La lezione di Leal, dal titolo Brazil Today: Constraints and Opportunities for Development, si tiene domani – giovedì 14 ottobre – in Aula Baratto alle ore 11.
Carlos Ivan Simonsen Leal traccerà un ritratto molto lucido del sistema economico del Brasile, uno dei Paesi più in espansione (grazie alla crescita del PIL nel 2010 l’economia brasiliana è passata ad essere la settima del mondo, davanti a Inghilterra e Francia) e uno di quelli meno colpiti dalla recente crisi economica.

L’intervento analizzerà il sistema brasiliano sotto molteplici aspetti, come inflazione, flussi dei mercati, opportunità (come le Olimpiadi del 2016 – Rio de Janeiro), sfide e progetti per i grandi investimenti.
Sotto la lente dell’economista anche i rapporti fra l’Italia e il gigante sudamericano. La profonda trasformazione nei flussi di commercio brasiliano degli ultimi 20 anni, infatti, è stata influenzata dalla crescente partecipazione cinese e ha visto ridurre drasticamente quella americana e europea.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy