• Google+
  • Commenta
8 ottobre 2011

Università: secondo il Times l’italia è out!

Il Times boccia l’Università Italiana. Secondo la classifica gli atenei nostrani non figurano neanche tra le prime duecento posizioni.Brutto momento per il nostro paese, la crisi colpisce anche il mondo universitario! Il Times Higher Education mette sul podio l’institute of Technology in California, al secondo posto Harvard mentre la medaglia di bronzo va alla britannica Stanford. Va detto che la classifica, stilata annualmente, utilizza indicatori su qualità di docenza, ricerca, innovazione e internazionalizzazione.

Per trovare traccia di un nostro ateneo dobbiamo arrivare alla posizione 228 dove si piazza l’Alma Mater di Bologna, ( a quanto pare la migliore!) seguita dalla Statale di Milano al 240, la Milano Bicocca al 241. La Sapienza di Roma è al 336esimo posto, superata dal Politecnico di Milano al 333esimo posto e da Pisa al 331esimo.

Persino l’ateneo di Trieste ha perso il suo primato rispetto all’anno scorso.
In merito al risultato ottenuto dall’Italia l’editorialista del Times Phil Baty ha commentato: “E’ una vergogna e dovrebbe interessare molto seriamente il governo italiano!”.

Baty ha continuato: “Riforme e investimenti in denaro sono assolutamente necessari se l’Italia vuole avere un ruolo serio nell’economia della conoscenza!”
A quanto pare ad uscirne vincenti sono Stati Uniti e Inghilterra, non va meglio a Francia e Giappone con solo cinque atenei.

Ancora una volta il nostro paese subisce critiche e in questo caso di sicuro è un peccato visto la storia che ci contraddistingue. Ciò che viene fuori è una fotografia dell’Italia alquanto opaca davanti all’Europa e al mondo.

Elisa Solofrano

Google+
© Riproduzione Riservata