• Google+
  • Commenta
15 novembre 2011

Unipd: Laura Balbo sui tempi delle donne adulte

Con la lectio magistralis di Laura Balbo “I tempi delle donne adulte: i contributi degli anni ’70, le prospettive per gli anni che abbiamo davanti” , giovedì 17 novembre in Archivio Antico di Palazzo del Bo, alle 17.00 si inaugura il corso “Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne”. L’incontro, che sarà aperto dalla prof.ssa SAVERIA CHEMOTTI, Delegata del Rettore alla cultura e agli studi di genere, dà il via al corso 2011-2012. Giunto alla sua seconda edizione, questo corso nasce grazie alla collaborazione del Forum d’Ateneo per le Politiche e gli Studi di Genere con il Comune di Padova, e si svolgerà tra novembre 2011 e giugno 2012. Gli interventi calendarizzati saranno lezioni di esperti che esamineranno gli aspetti culturali, sociali e politici correlati alla figura femminile, nel passato, nell’attualità e nelle prospettive future.

Laura Balbo è una delle più importanti studiose italiane di Sociologia. Già ministro per le pari opportunità (tra il 1998 e il 2000), nasce a Padova nel 1933, è stata preside della Facoltà di Sociologia all’Università di Ferrara e Presidente dell’Associazione italiana di Sociologia. Attualmente è docente al Dipartimento di Sociologia dell’Ateneo Patavino, i temi su cui si è specializzata riguardano soprattutto il razzismo, l’urbanizzazione, le politiche familiari e lo Stato sociale. Tra le sue pubblicazioni: Stato di famiglia (Etas 1976), Interferenze (Feltrinelli 1979), Time to care. Politiche del tempo e diritti quotidiani (Franco Angeli 1987), In che razza di società vivremo? (Bruno Mondadori 2006). Con Luigi Manconi ha pubblicato I razzismi possibili, I razzismi reali, Le parole del razzismo. Ha curato un volume di vari sociologi dal titolo Tempi di vita. Studi e proposte per cambiarli (Feltrinelli 1991).

Google+
© Riproduzione Riservata