• Google+
  • Commenta
16 dicembre 2011

Due poltrone per una persona:il caso Cocullo

Cambiar tutto per non cambiare niente, è questo il caso dei doppi incarichi tanto criticati, ma alla fine sempre in auge. E’ questo il caso di Giovanni Cocullo, eletto direttore amministrativo all’unanimità dal Senato Accademico dell’Università di Chieti-Pescara.

Laureato in Architettura alla stessa università abruzzese, ha svolto incarichi come dirigete della presidenza della Giunta Regionale d’Abruzzo coordinando progetti nazionali ed europei.

Dal 1998 è all’Università della Tuscia di Viterbo con incarichi amministrativi e di gestione, mentre dal 2007 è Dirigente in ruolo all’interno dello stesso ateneo, dopo aver sostenuto il relativo concorso pubblico.

Ora grazie alla candidatura avanzata dal Rettore dell’università abruzzese Franco Cuccurullo si appresta ad affiancare le due cariche.

Irene Cassaniti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy