• Google+
  • Commenta
19 dicembre 2011

Io lavoro al museo del risorgimento

Mercoledì 21 dicembre 2011, alle ore 10.30, presso la Sala
Plebisciti del Palazzo Carignano (Piazza Carlo Alberto, 8
– Torino), si terrà la conferenza stampa “Io lavoro al
Museo del Risorgimento”, per presentare il progetto di
collaborazione tra il Museo Nazionale del Risorgimento
Italiano di Torino e l’Università di Torino, che
quest’anno ha permesso a vari studenti di seguire prima un
tirocinio formativo e poi di diventare collaboratori del
Museo nell’ambito del progetto Servizi Educativi e
Didattica. Per loro, una prima concreta opportunità di
lavoro nel settore culturale.

L’incontro sarà anche l’occasione per un bilancio
dell’attività del Museo a nove mesi dalla riapertura in
occasione della visita del Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano il 18 marzo 2011, con l’inizio delle
Celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Interverranno:
Umberto Levra, Presidente del Museo Nazionale del
Risorgimento
Sergio Roda, Prorettore dell’Università degli Studi di Torino
Virginia Tiraboschi, Direttore Cultura, Turismo e Sport
della Regione Piemonte
Paola Ferrari, Responsabile Job Placement – Facoltà di
Lettere e Filosofia Università di Torino

Parteciperanno, inoltre, tutti gli studenti ora
collaboratori del Museo, insieme ai nuovi selezionati per
il tirocinio 2012.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy