• Google+
  • Commenta
20 dicembre 2011

M’illumino di meno!

Il gruppo Uni.D.E.A. ha iniziato ufficialmente le sue attività nella Giornata Internazionale di Risparmio Energetico – M’Illumino di Meno – del febbraio 2009 e da allora ha lavorato per promuovere all’interno delle strutture universitarie una serie di Buone Pratiche sul tema Etica e Ambiente.

Diversi sono i progetti attivati fino ad oggi.

Il primo, in termini non solo cronologici ma anche di risultato, è quello sul risparmio idrico e la promozione di acqua del rubinetto.

Dal 2010 infatti gli Organi istituzionali dell’Ateneo non utilizzano più per le loro riunioni acqua minerale ma acqua del Sindaco, un piccolo gesto concreto che ha portato un grande contributo all’abbattimento della produzione di rifiuti (bottiglie di plastica PET) poiché anche i dipendenti hanno potuto usufruire della colonnina di acqua installata presso l’edificio.

Al progetto hanno partecipato l’Acquedotto del Fiora, che ha fornito gratuitamente 1500 riduttori di flusso, e il CITIS che ha installato i riduttori gratuitamente in diverse sedi dell’Università.

Da allora UniDEA ha lavorato in sinergia con associazioni e enti locali per la diffusione delle Buone Pratiche. Ad ottobre ha avuto inizio il progetto “Colora i Rifiuti”, realizzato dal gruppo universitario in partnership con Sienambiente: il progetto fin dai primi momenti ha ottenuto l’appoggio delle diverse anime che orbitano nell’Università.

I primi contenitori per il potenziamento della raccolta differenziata sono apparsi al Rettorato, al Polo Scientifico di San Miniato e al Complesso di via Mattioli, (sede delle facoltà di Scienze Politiche e Giurisprudenza), i totem colorati e la cartellonistica studiata ad hoc per catturare l’attenzione hanno fatto centro.

Gli studenti, i dipendenti e i docenti hanno iniziato ad inviare mail di plauso per l’iniziativa, segnalando situazioni da migliorare e chiedendo integrazioni al servizio.

Gli edifici sono così passati in breve tempo da 3 a 6, sono infatti in corso le procedure per potenziare la raccolta differenziata anche nel Complesso del San Niccolò, nella sede della Facoltà di Economia in piazza San Francesco e nel Complesso Scientifico di via Laterina. Per coronare questo ottimo risultato i membri del gruppo si uniranno mercoledì 21 dicembre al party natalizio organizzato dal Dipartimento di Scienze della Terra presso il Complesso Scientifico di Laterino.

Il grande interesse e la sensibilità sulle tematiche affrontate da UniD.E.A. che il Dipartimento ha da sempre dimostrato hanno portato ad una naturale sinergia tra i due gruppi.

Il potenziamento della raccolta differenziata all’interno dei locali del Dipartimento è infatti solo la prima azione comune ma sono già in programma altre buone pratiche da attivare, come l’installazione di una colonnina per l’erogazione di acqua diretta in alternativa a quella minerale in PET e l’organizzazione di un evento per la prossima edizione di M’Illumino di Meno.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy